Beauty & Makeup, Belle Stranezze, Bellezza, Bellezza e Dintorni, Viso e Corpo

Prodotti …che non capisco!

6 Maggio 2019

 

Come evoca il titolo, il mio post di oggi è davvero insolito. Eh si, vi parlo appunto di alcuni prodotti che possiedo di cui ancora non ho capito l’utilità, ma esistono e io ce li ho! Sono quei prodotti che secondo me non ha molto senso avere, e per di più non ho neppure il tempo materiale per utilizzarli, ma ehi, ciò che non va bene a me, magari per voi è fondamentale e quindi ho pensato di presentarveli.

Il primo è l’olio per le ciglia, esatto per le ciglia ( non sopracciglia!). Questo è il Lash Oil della Bowe Organics, studiato e formulato per idratare le ciglia. Allora, giusto per dovere di cronaca, non le allunga, non le rende più folte e non ne previene la caduta. Le idrata e basta. Qui a Londra costa circa £20. Serve un prodotto specifico per ciglia? A mio avviso no, tanto è che si può trovare un’alternativa valida in un buon contorno occhi che si possa usare anche nelle ciglia. Che ne dite?

lash-oil-boweorganics-bellezzainthecity
lash-oil-boweorganics

Il secondo è il VV Cream, esfoliante per la zona V del corpo. Inizialmente ho pensato intendesse la V di vagina, ma mi sbagliavo. Con V si intende la zona esterna dell’inguine, che di solito è soggetta a depilazione, colorazione e quant’altro. Questo prodotto è un esfoliante per questa zona. Mi può servire? Mah, direi che di certo è delicato, ma posso usare tranquillamente lo stesso che userei per il viso, se è un problema di delicatezza.

VV-Cream-Gentle-Exfoliator-Bellezzainthecity
VV-Cream-Gentle-Exfoliator

Infine, il terzo è il make up remover a forma di penna della Oceane. Ora, premesso che io non sono una makeup artist e non riproduco trucchi complessi (magari fossi in grado di farlo!), la penna dovrebbe aiutare a correggere piccoli errori per raggiungere il makeup perfetto. Non si può usare il cotton fioc imbevuto di acqua micellare? A mio avviso il principio è lo stesso.

E questo è quanto vi presento. Ditemi che non sono l’unica ad aver avvistato questa tipologia di prodotti e che ce ne sono altri nel mercato! Direi che dovrò trovare delle alternative valide a come utilizzarli.

Voi avete dei prodotti che considerate inutili o di cui non capite l’utilità? Fatemi sapere quali sono nei commenti qui sotto!

Ciao Stelline, alla prossima

Laura

5 pensieri riguardo “Prodotti …che non capisco!”

  1. Hai ragione, alcuni prodotti sono inutili.
    Io ho ricevuto in omaggio uno spray per lucidare i capelli, in realtà non lo uso mai, perché i capelli quando sono ben puliti sono lucidi anche senza spray. Ecco, questo è il prodotto inutile che è nel mio cassetto del bagno. Prima o poi mi arrenderò e lo butterò via.
    L’olio per le ciglia di cui parli mi fa pensare ad un problema: essendo un olio… unge! Per chi porta gli occhiali sarebbe davvero un incubo! 😉

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...