Accessori, Londra, Bellezza e Dintorni

Servizio di abbonamento per elastici per capelli

 

19 Novembre 2015

 

Quello degli abbonamenti mensili è uno di quei servizi che in un modo o nell’altro sono stati presenti nella mia vita e presumo anche nella vostra.

Negli anni ’80, erano i tempi di Avon o dei rappresentanti a domicilio, per quel che vagamente ricordo, vendevano di tutto, dai prodotti di bellezza alla biancheria, alle enciclopedie e bussavano alle porte di casa a periodi stabiliti.

Un decennio dopo, su questa scia si diffondono le riviste di qualsiasi genere, contenuto e prezzo, dal ricamo, alla cucina, allo sport, ai libri, dvds, cd e quant’altro. Tutte hanno un aspetto in comune: la fidealizzazione del cliente e il fatto che con sconti e strategie di vendita, il cliente è per cosi dire obbligato ad acquistare quella rivista/uscita mensile o quindicinnale per un periodo più o meno lungo. Un esempio che ricordo è la serie Esplorando il corpo Umano, oppure le varie uscite della De Agostini con DVDs, cd di musica classica etc etc. Visto il successo di queste strategie, anche i quotidiani hanno cominciato a vendere altri inserti, in linea con il loro business. Di esempi ne posso fare diversi, anche perchè io ero un’accanita seguitrice di queste uscite, per cosi dire da collezione. Posseggo ancora la raccolta di musica classica o tutti i dvd di Kubrick e diverse linee di libri. Voi avete mai collezionato qualcosa? Qualche serie che vi ha appassionato?

Negli ultimi anni e soprattutto da quando sono a Londra ho notato un incremento di queste forme di abbonamento alcune delle quali davvero impensabili. Ovviamente è un’importazione statunitense, che nasce dall’idea che le persone hanno sempre meno tempo a disposizione per andare a fare acquisti di un certo tipo.

Dalla frutta e verdura in scatola e distribuita settimanalmene, alle beauty box dei prodotti in campioncini, alle noccioline e snacks per l’ufficio e non ultima l’abbonamento a capi di abbigliamento per la palestra. Sono trovate che se da un lato sono convenienti, dall’altro contribuiscono ancor di più all’omologazione di massa, però mi piacciono.

Eccovi alcune molto popolari qui a Londra

Continua a leggere “Servizio di abbonamento per elastici per capelli”