Pubblicato in: Blog - Consigli, Londra, Bellezza e Dintorni

Consigli sul Blog

19 September 2015

Ottimizzare il blog
Ottimizzare il blog

Negli ultimi mesi, il numero dei blog che seguo è cresciuto notevolmente. Questo perchè ho molti interessi che non sono solo di bellezza! Mi piace leggere ciò che le altre persone hanno da dire. Ho sempre qualcosa da imparare.

Alcuni blog, li leggo e basta, se ho qualcosa da dire, lascio un commento. Mi piace bussare, sbirciare e curiosare. Se posso lascio qualcosa, un commento, una riflessione, un’opinione.

Ultimamente, facevo una riflessione sul mio blog nello specifico e su quelli che seguo. Partendo dal principio che i blog sono una forma d’arte, di espressione di chi scrive, una finestra sulla vita dello scrittore, ognuno scrive e aggiorna come e quando vuole. Non ci sono regole, nè limiti. Ed io sono l’ultima persona al mondo a propinare consigli.

Tuttavia, credo che ci siano degli aspetti che accomunano tutti i blog, dall’impostazione alla grafica soprattutto, il tutto per ottimizzare la navigabilita e la lettura. Talvolta è difficile percepire gli errori che commettiamo a meno che qualcuno non ce li faccia notare.

Da qui, ho pensato di scrivere un articolo in cui parlo di alcuni punti fermi importanti per qualsiasi blog, che possano essere utili non tanto per voi, quanto per i vostri lettori, aiutando a districarsi nel blog, invogliando il lettore a continuare a leggere. Tenete presente che qui non critico nessuno, anzi tutt’altro. Mi capita spesso di rileggere i miei stessi articoli e molti di questi suggerimenti nascono da qui, dall’osservazione e dalla rilettura dei miei stessi articoli. Vorrei che questo fosse il momento in cui se ne parla, si fanno osservazioni e insieme miglioriamo il nostro lavoro!

Ecco cosa penso.
Articoli – È importante che i contenuti del vostro blog siano attinenti all’argomento di cui voi trattate. Si possono fare eccezioni, ma la tuttologia, purtroppo non dà grandi risultati e potrebbe intaccare la credibilita’ dei blog e delle blogger. Inoltre, credo che per quanto siano carini articoli che leggono più o meno cosi “Mi alzo alle 7, mi faccio la doccia e poi esco di casa”. Vi assicuro che per me lettore causa un pò di difficoltà di comprensione. È chiaro che a tutto c’è eccezione, se si tratta di un’esperienza appropriata al contesto del blog, ben venga.

È importante rileggere gli articoli prima di pubblicarli, vi renderete conto di quanti errori ci possano essere di lessico, sintassi e grammatica nonchè di ortografia! Una rilettura, non guasta! Vi assicuro che in moltissimi dei miei articoli precedenti, ho beccato troppi errori!

Inoltre, sono sempre del parere che la lettura di un articolo possa essere resa più facile da uno stile grafico appropriato. Usare grasseto o corsivo contribuisce a spezzare visivamente un articolo e a renderlo più semplice da inquadrare e conseguentemente da leggere. Links e hyperlinks sono ben accetti, perchè “svegliano” i motori di ricerca che vi individueranno più facilmente.

A questo aggiungerei anche un altro aspetto. Se leggete i miei primi posts, noterete che molti articoli sono spezzati in più parti. Ho cambiato questo stile, perchè ho notato che leggendo gli articoli dal cellulare o dal tablet e tramite le email di Google, è più semplice non spezzarli e si leggono con più facilità. Molti articoli spezzati di altri blog non li leggo subito e a volte rischio di perderli completamente.
Passiamo ora alle fotografie. Questo è davvero un cruccio anche per me, perchè non sono un’esperta, ma mi piace scattare soprattutto se ho qualcosa da dire. Uso diverse app ( e non software da pc) che mi aiutano ad inserire nomi, scritte, loghi e a giocare con le luci e i colori per rendere le foto migliori. Vi consiglio anche di cercare di utilizzare sempre le stesse dimensioni, dove possibile, per evitare di creare caos nel sito.

Il sito web è importantissimo e soprattutto il layout che usate. Io consiglio sempre di guardare quali widget WordPress ha in dotazione o quali temi e sfondi. Ne troverete davvero di molto carini e utili.

In generale, secondo me una prima regola è controllare il colore della scritta sullo sfondo, per rendere meno pesante la lettura. Non usate scritta bianca su sfondo troppo colorato, vi assicuro allontanerete il lettore piuttosto che richiamarlo a voi. Controllate anche l’effetto finale su diversi devices per capire se effettivamente layout e colori siano semplici ma d’effetto!

Tenete alcuni strumenti ben in vista, come per esempio il bottone CERCA. Sembrerà una sciocchezza, ma visitare un sito dove non c’è la voce Cerca o il menu non è abbastanza comprensivo, crea molti moltissimi disagi! Mi capita spesso di rileggere vecchi articoli di altri blog e a volte non è semplice ricercarli sul sito direttamente.

Il menu a sua volta deve essere breve, conciso, ma esaustivo. Il che significa che deve permettere di individuare quasi subito cosa state cercando. Ho visto molti blog dove non ci sono nè archivi, nè ultimi articoli ne menu. Ora, se sono nuova nel vostro sito, come posso leggere e vedere ciò che avete scritto un anno fa? La navigabilita deve essere userfriendly

Stelline, spero che questo vi sia stato utile.

Se avete dei consigli da darmi, per favore, condivideteli nei commenti. Se vi piacciono o meno colori o grafica. Spero di riuscire ad apportare presto dei cambiamenti.

Grazie come sempre!

Laura

Votaci in Net-Parade

Pubblicato in: Blog - Consigli, Tag

Good Blogging Intentions 2015

26 Febbraio 2015

 

Tag Good Blogging Intentions 2015
Tag Good Blogging Intentions 2015

Ringrazio tantissimo Milena e Gaia del Blog CheapBeauty Chic per avermi taggato in questo post che ha l’obiettivo di identificare i nostri buoni propositi per mantenere e migliorare il nostro blog. Ringrazio anche l’ideatrice di questa iniziativa di Cosmetic Mind per aver appunto ideato e diffuso questo tag.

Le regole sono molto semplici

  • Ringraziare l’ideatrice e chi ci ha taggato
  • Elencare 5 Buoni Propositi per il nostro blog
  • Taggare almeno altre tre blogger

Eccovi invece i miei buoni propositi

  • Divertire: ho aperto il blog per passione, spero di continuare a farlo per piacere e per divertirmi! Se non mi divertirò più, non avrà più senso avere il blog!
  • Aggiornare: Mi auguro di mantenere il blog aggiornato quanto possibile e di potervi dedicare abbastanza tempo da tenerlo attivo.
  • Ricercare: nuovi contenuti e arricchirlo con nuove idee. Ambizione mi sa che e’ il mio secondo nome!
  • Conoscere: Il mondo del blog mi ha portato ad essere parte di una comunità e di conoscere tante persone nuove. Spero questo continui nel tempo, perche mi piace!
  • Comunicare: Spero solo di minimizzare gli errori ortografici e di battitura quanto possibile!

Detto questo, vorrei taggare le splendide

Buon Good Blogging Intentions 2015 a Tutte!