Pubblicato in: Accessori, Belle Stranezze, Bellezza

I ciondoli a forma di …vagina!

 

1 Febbraio 2017

 moonflower-creation

Non so esattamente con quanta disinvoltura sarei in grado di portare questo ciondolo. Eppure è abbastanza naturale e non ci dovrebbe essere nulla di sbagliato. Del resto, si parla tanto della controparte maschile, perché’ non si dovrebbe fare lo stesso con l’organo genitale femminile?

Continua a leggere “I ciondoli a forma di …vagina!”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Trend Londinesi, Viso e Corpo

Trend Festivo: Unghie Trasparenti

 

30 Novembre 2016

Inizialmente ho pensato di inserire questo post nella categoria Belle Stranezze, però poi ci ho ripensato. In fin dei conti, il trend di cui vi parlo oggi non è poi cosi strano e neppure tanto una completa novità, se proprio devo ammetterlo perchè si era già visto in passato. Ho deciso quindi di inserirlo nella categoria trend festivi in vista dell’arrivo del Natale 2016. Curiose? Ve ne parlo di seguito.

Continua a leggere “Trend Festivo: Unghie Trasparenti”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Viso e Corpo

Maschera per i piedi della Hanaka

 

12 Settembre 2016

 

HANAKA - Callus Removal Foot Pack
HANAKA – Callus Removal Foot Pack

Comincio la nuova settimana con una nuova recensione di un prodotto un pò insolito e strano. Indovinate da quale brand può provenire? Ovviamente è un prodotto asiatico, nelle specifico dell’azienda taiwanese Hanaka. Della stessa azienda vi ho presentato nel mio articolo precedente, il loro tonico astringente, per saperne di più eccovi il link qui di seguito.

Il prodotto di oggi è una maschera per rimuovere le callosità e i duroni dei piedi, tramite un peeling profondo della pelle.

Avevo sentito parlare per la prima volta di questo tipo di maschere da Clio Makeup in uno dei suoi video, diverso tempo fa. Non nego che mi abbiano sempre incuriosito, anche se ho sempre esitato a provarle, un pò perchè non le avevo mai viste in vendita in negozio, nè qui a Londra nè in Italia, e un pò perchè mi facevano un pò “senso”. Ho cambiato idea durante uno dei miei ordini online di prodotti coreani su YesStyle, di cui ultimamente vi parlo spesso. Ed eccomi qui.

Continua a leggere “Maschera per i piedi della Hanaka”

Pubblicato in: Belle Stranezze

Belle Stranezze: Verde come….

 

13 Giugno 2016

 

Things are’nt always what they seem. Sometimes you have to kiss a few frogs before you find your own prince” Poppy King, Lipstick Queen Founder.

Questo è lo slogan con cui la fondatrice di Lipstick Queen lancia la nuova linea di prodotti Frog Prince di cui vi parlo oggi nella rubrica Belle Stranezze, che finalmente ritorna dopo qualche settimana di silenzio!

La linea Frog Prince consiste in una serie di prodotti per lo più lipstick, lipgloss e blush.. verdi. Si, avete capito bene, di un bel verde smeraldo, intenso che cambiano colore in base al Ph della pelle di chi li porta.

Continua a leggere “Belle Stranezze: Verde come….”

Pubblicato in: Belle Stranezze

Metalli preziosi nei prodotti di bellezza

13 Aprile 2016

Metalli Preziosi - Credit Mining News
Metalli Preziosi – Credit Mining News

Da quando vivo a Londra, ho smesso di portare gioielli in metallo prezioso, a parte gli anelli nell’anulare ( che il più delle volte lascio a casa comunque)  e da quando l’acciaio è diventato cosi di moda dai primi del 2000, la maggior parte dei miei accessori sono di questo metallo o materiale alternativo come carta, legno e perchè no, anche plastica o silicone quando c’è. Perchè vi dico questo? Perchè quello di cui vi parlo oggi è una piccola curiosità dal web e dal fatto che molti prodotti di bellezza e per la cura della pelle sono ricavati o sono a base di metalli preziosi, come l’oro, l’argento o il rame. Ho sempre pensato a questi metalli come materia prima per gioielli o lingotti o reserve delle banche al posto del denaro ( almeno prima di Breton Woods) e al rame per i fili di connessione, invece mi sbagliavo. Non ci credete? Continuate a leggere per saperne di più.

Continua a leggere “Metalli preziosi nei prodotti di bellezza”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Trend Londinesi

Belle Stranezze: Unghie…col Pelo

7 Marzo 2016

Questo più che una bella stranezza si può definire come una bella schifezza ( scusate l’espressione poco fine) e secondo me proprio non si può guardare.

Si tratta del nuovo trend di unghie col pelo, creazione di Jan Arnold, direttore artistico e co-fondatore di CND – Creative Nail Designs, proposto durante le sfilate della New York Fashion Week per la stagione autunno-inverno 2016.

Continua a leggere “Belle Stranezze: Unghie…col Pelo”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Eventi a Londra, Londra, Bellezza e Dintorni

I progetti per il 2016

18 Gennaio 2016

Siamo già a metà mese di Gennaio, il tempo vola. Con il post di oggi vorrei continuare la conversazione che ho cominciato  due settimane fa, con l’articolo di auguri di Buon Anno che ritrovate qui:

La Notte di Capodanno appena passata.

Il 2016 sarà un anno di continuità e di raggiungimento di quanto prefissato già nel 2015, ci sarà di sicuro qualche novità nel mezzo. Ecco con questo vi racconto i miei progetti per il blog per questo nuovo anno e non solo.

Se siete curiose di sapere quali siano eccoli di seguito.

Continua a leggere “I progetti per il 2016”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Londra, Londra, Bellezza e Dintorni

Belle Stranezze: Yoga …con benefits!

 

16 Gennaio 2016

Belle Stranezze
Belle Stranezze

Primo appuntamento dell’anno per la rubrica Belle Stranezze, in cui vi parlo di fatti, avvenimenti, prodotti e in generale bizzarrie nel mondo della bellezza. Se volete leggere l’articolo introduttivo eccolo qui.

Belle Stranezze

Tra le tante cose che faccio, amo praticare yoga, non solo come attività fisica ma soprattutto per la calma interiore e la generale sensazione di benessere che mi dà. La prima bella stranezza dell’anno è legata a questa pratica. Curiose?

Continua a leggere “Belle Stranezze: Yoga …con benefits!”

Pubblicato in: Accessori, Belle Stranezze, Londra, Bellezza e Dintorni, Trend Londinesi

Belle Stranezze: Particolarità da provare

 

29 Dicembre 2015

Belle Stranezze
Belle Stranezze

La fine dell’anno è vicina, quindi è ancora tempo di bilanci. Non posso non includere in questa categoria la mia rubrica preferita di Belle Stranezze. Qui vi segnalo alcuni strani oggettini e prodotti che ho scoperto durante l’anno, alcuni li ho già acquistati altri sono nel “cestino wishlist”.

Ovviamente sono oggetti particolari che suscitano un pò di curiosità, spero vi piacciano. Eccoli di seguito.

Continua a leggere “Belle Stranezze: Particolarità da provare”

Pubblicato in: Belle Stranezze, Londra

Belle Stranezze: Le Iniezioni per dare volume al seno

 

21 Novembre 2015

Belle Stranezze
Belle Stranezze

Qualche settimana fa, vi ho presentato nella categoria Belle Stranezze, un trattamento molto particolare per estendere il risultato della messa in piega con il cosidetto Blow-tox, se lo avete perso eccovi il link qui.

Oggi vi parlo invece di qualcosa di simile, altrettanto suscettibile di commenti negativi e che ovviamente è diffuso nel mondo Hollywoodiano. Si tratta di un tipo di trattamento per sollevare e aumentare temporaneamente di una taglia il seno. Questo effetto avviene tramite l’iniezione di una soluzione salina nei tessuti della pelle del petto. La soluzione salina rende il seno più grande ma l’effetto dura solo 24 ore perchè poi il liquido è riassorbito ed eliminato dal corpo. Il costo è di 1600£ per circa 20 minuti di trattamento. Come conseguenza, si possono avere ovviamente lividi, perdita di tatto e sensibilità al seno, dolori vari e nella peggiore delle ipotesi anche infezioni, traumi, rottura della borsa contenente il liquido. Si dice che presto verrà approvata anche qui a Londra!

A quanto pare, questa pratica non è una novità e qualcosa di simile era già diffusa qualche anno fa. Infatti per coloro che avessero voluto avere un seno più grande senza ricorrere alla chirurgia plastica, potevano farsi iniettare una sostanza in gel a base di silicone, chiamata Macrolane, che ha una durata più lunga di circa 18 mesi. Ho letto che l’uso del Macrolane ha avuto reazioni diverse tra i medici ed esperti del settore, appunto da bannare questa pratica qui nel Regno Unito. La ragione è che il Macrolane può avere delle conseguenze nelle mammografie. Nei test al seno può “nascondere” potenziali casi di tumori, quindi i rischi possono essere davvero molto, troppo alti per rischaire. Nonostante questo, però, il Macrolane è ancora utilizzato per aumentare il volume del fondoschiena, rendere più corposi braccia e polpacci, senza ricorrere a chirurgia plastica vera e propria. Ho visto diverse cliniche che lo effettuano qui nel caso vi possa interessare.

Per fortuna non ho bisogno di questi strategemmi, ma a prescindere, passo anche stavolta! Ciao Stelline alla prossima e grazie per essere arrivate fino a qui! Laura