Pubblicato in: Viso e Corpo

Facial Astringent Toner della Hanaka

 

1 Settembre 2016

 wp-1472485727859.jpg

Se date un’occhiata al mio beauty kit del momento, è per lo più a base di prodotti Asiatici. Alcuni mi piacciono, altri un pò meno e non nego che alcuni non vedo l’ora di finirli. Tra tutti quelli che sto usando ce n’è uno in particolare che ho appena terminato e non posso non parlarvene. La recensione sarà breve, perchè in realtà trovo non ci sia gran che da dire però spero possa esservi utile almeno dandovi la mia opinione al riguardo.

Il prodotto in questione è il tonico astringente per il viso della Hanaka, un’azienda Taiwanese, i cui prodotti sono famosi per lo più per il packaging divertente e spiritoso, cosi come per la stranezza dei suoi prodotti, dalle maschere per i piedi per rimuovere le callosita ( ne ho appena provata una ve ne parlerò a breve) alle creme per il viso “macarons”. Per vedere la selezione dei loro prodotti vi consiglio di guardare il sito di Yes Style qui.

Io sono leggermente presa dalla mia skincare, purtroppo non ho il dono di una pelle perfetta quindi tendo sempre a provare prodotti che si definiscono miracolosi. La linea astringente della Hanaka ha un marketing impressionante per quanto riguarda il risultato finale. La sua etichetta mostra come il tonico contribuisca a restringere i pori, rinfrescando e affinando la grana della pelle. Già di per sè, è sufficiente a conquistarmi.

Facial Astringent Toner della Hanaka
Facial Astringent Toner della Hanaka

Ho comprato il tonico qualche settimana fa su Yes Style ( ormai uno dei miei ecommerce preferiti) in uno dei miei beauty haul con l’intento di arricchire la mia beauty routine con uno dei prodotti tipicamente usati dalle Asiatiche. Costa intorno alle 10£ e non credo sia venduta in Italia ( fatemi sapere se mi sbaglio).

La bottiglia è in plastica ha una capacità di 150 ml di prodotto. È completamente nera con disegnato sulla parte frontale della bottiglia una faccina sorridente, a mò di scarabocchio, di colore bianco per contrastare il nero della base. Questo stile contrassegna anche gli altri prodotti della stessa linea.

La sua funzione principale è quella di “chiudere” i pori della pelle e devo dire funziona. Si applica due volte al giorno dopo aver deterso il viso con un detergente specifico. La sua profumazione è molto dolce e mi ricorda un profumo per il viso ma non ricordo quale.

In quanto agli ingredienti, ve li riporto di seguito. Io non sono un’esperta di INCI, ma mi sembra di capire leggendo ciascun ingrediente nell’app del telefono che ci sono diversi umettanti e conservanti che non sono esattamente bio, ma l’INCI in generale non è male. Non ci sono elementi in rosso, ma sul verde, giallo e arancione. Fatemi sapere se vado nella giusta direzione.

 

Water, Aloe Barbadensis, Epilobium Fleischeri Extract, Cucumber Extract, Licorice Extract. Witch Hazel (Hamamelis Virginiana) Extract, Hydrolyzed Manihot Esculenta Tuber Extract, Zinc Phenolsulfonate, Propylene Glycol, Glycerin, Alcohol, Diazolidinyl Urea, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Chlorphenesin, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Perfume.

Facial Astringent Toner della Hanaka
Facial Astringent Toner della Hanaka

Verdetto FInale: La mia pelle è visibilmente più liscia e i pori sono meno visibili. Non posso dire con certezza che sia soltanto l’uso di questo tonico ad aver ridotto i pori o è la sua associazione con gli altri prodotti che uso tra cui il Deep Cleansing Oil di cui vi avevo parlato qui. Il suo inconveniente è che non dura tanto, anzi. Credo che questa bottiglia mi sia durata tra le 4-5 settimane, solo perchè la quantità è ridotta. Trovo leggermente scomodo anche il tappino ed erogatore con cui si rischia di schizzare e sprecare il prodotto quando si versa sul batuffolo di cotone.

Posso dire tuttavia, che mi piace, e che lo consiglio anche se dubito di ricomprarlo immediatamente.  Diciamo che ho intenzione di cambiare prodotti perchè mi sono un pò stancata dei prodotti Asiatici.

Fatemi sapere se lo avete provato anche voi e cosa ne pensate

Ciao Stelline alla prossima e grazie per aver letto l’articolo.

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

4 pensieri riguardo “Facial Astringent Toner della Hanaka

  1. I prodotti asiatici non hanno pari in quanto confezioni spiritose e assolutamente allettanti….tral’altro e giudicare dall’inci, rispetto ad altri prodotti simili credevo davvero peggio! E’ a base di aloe ed altri estratti di piante tra cui liquirizia e hamamelis che sono veramente forti contro i pori dilatati, non sarà eco bio però non è peggio di tanta roba anche più blasonata!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...