Pubblicato in: Belle Stranezze

Belle Stranezze: Verde come….

 

13 Giugno 2016

 

Things are’nt always what they seem. Sometimes you have to kiss a few frogs before you find your own prince” Poppy King, Lipstick Queen Founder.

Questo è lo slogan con cui la fondatrice di Lipstick Queen lancia la nuova linea di prodotti Frog Prince di cui vi parlo oggi nella rubrica Belle Stranezze, che finalmente ritorna dopo qualche settimana di silenzio!

La linea Frog Prince consiste in una serie di prodotti per lo più lipstick, lipgloss e blush.. verdi. Si, avete capito bene, di un bel verde smeraldo, intenso che cambiano colore in base al Ph della pelle di chi li porta.

Lipstick Queen - Lipstick Frog Prince

Vagamente, mi ricordano la mia adolescenza. Non so se anche voi ricordate i cosmetici che tanto andavano di moda, distribuiti gratuitamente nelle riviste come Cioè, i miei primi cosmetici e dove la mia passaione per il trucco ebbe inizio. Ebbene la logica di Frog Prince è la stessa, prodotti monocolore (verdi) che si adattano e rilasciano il colore in base al Ph, colore, temperatura, composizione e texture della pelle.

Moltissime Youtuber ne stanno parlando e le opinioni sono veramente discordanti, c’è chi sostiene che siano fantastici e c’è chi invece li definisce come cosmetici da clown per l’intensità del colore rilasciato e perchè sono molto difficili da sfumare omogeneamente sulla pelle.

La Lipstick Queen è un’azienda australiana, creata da Poppy King, ispirata dalla volontà e passione di creare il rossetto perfetto! Dubito in Italia sia molto famosa, non credo di aver visto molti dei loro prodotti publicizzati ( li avete mai visti voi?). Tra i prodotti più gettonati ci sono senza dubbio il rossetto, il lipgloss e il blush. In quanto ai colori, mi ricorda particolarmente i prodotti MULAC, per la loro non-convenzionalità e per risaltare rispetto ad altri lipsticks. Qui a Londra, si trovano in vendita in diversi punti da SpaceNk a John Lewis, LookFantastic e FeelUnique, cliccate per vederli o acquistarli.

Se volete vedere questi prodotti in azione, eccovi alcuni link di beauty vloggers che ne hanno parlato e che io seguo regolarmente: Tati, EmilyNoel83 e Lily Melrose

Lipstick Queen - Cream BrushFrog Prince
Lipstick Queen – Cream BrushFrog Prince

Io di questa bella stranezza non ne sono molto convinta e visto che il loro costo qui si agira intorno ai 22-25£ ciascuno, passo e vado oltre. Preferisco colori che siano più facilmente identificabili.

In quanto ad ingredienti non sono male, per lo più a base di oli naturali come avocado, jojoba, olivo e karitè. Questi sono quelli del rossetto giusto per darvi un’idea, ci sono conservanti da laboratorio, ma non sono male nel complesso.

 

RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, VEGETABLE OIL (OLUS / HUILE VEGETALE), EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX (CANDELILLA CERA / CIRE DE CANDELILLA), BEESWAX (CERA ALBA / CIRE D´ABEILLE), OZOKERITE, BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER, TOCOPHERYL ACETATE, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, MANGIFERA INDICA (MANGO) SEED BUTTER, LIMNANTHES ALBA (MEADOWFOAM) SEED OIL, HYDROGENATED OLIVE OIL, HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL, TETRAHEXYLDECYL ASCORBATE, BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER EXTRACT, ALARIA ESCULENTA EXTRACT, PHENOXYETHANOL, RED 21 (CI 45380), YELLOW 5 LAKE (CI 19140), BLUE 1 LAKE (CI 42090).

 

 

E con questo è tutto. Cosa ne pensate di questi prodotti cosi’ accesi da ricordare l’Incredibile Hulk? Li provereste?

Ciao Stelline alla prossima e grazie per aver letto l’articolo.

Laura

 

 

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

19 pensieri riguardo “Belle Stranezze: Verde come….

  1. ho visto subito i video su youtube, a me picciono perchè sono verdi 😀 gia li adoro, poi ho visto che quando li applichi non sono verdi ma diventono rosa e anche il blush, bello bello mi piace, il prezzo è un po altino, a londra costa tutto caro, magari piu in la se scende di prezzo 😀

    Liked by 1 persona

  2. AAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHH ricordi di omaggi dagli inci sicuramente improponibili e dagli effetti pastrocchiosissimi su una me giovane e inesperta in fatto di maka up con cioè! (ma ora in fatto di “espertitudine” make up non sono per niente migliorata….)
    Per carità carina l’idea e la storiella che ha creato intorno ai prodotti ma, non è appunto una novità! E poi ma stiamo scherzando? Quei prezzi sono veramente un pugno in pieno viso, meglio i miei cari e dolci rossetti vegale a 6,90 €….e posso scegliere anche quale colore indossare senza vedermene addosso uno che poi magari manco mi piace…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...