Pubblicato in: Londra, Bellezza e Dintorni

AA, BB, CC, DD, EE….PP

5 Giugno 2015

AA, BB, CC, DD, EE...PP
AA, BB, CC, DD, EE…PP

Se pensate che stia dando i numeri o le lettere piuttosto, vi state sbagliando. Sto soltanto cercando di raccappezzarmi nel mondo delle lettere come comune denominatore delle creme per il viso.

Ogni giorno ne scopro una nuova, AA, BB, CC, DD, EE, e ora anche PP.  Non hanno molta fantasia!

Scherzi a parte, l’uso delle lettere di certo favorisce l’identificazione e la classificazione, ma di sicuro è anche uno strumento di marketing, per agevolarne le vendite. Nei miei ultimi post, parlo spesso di marketing e strategia per incrementare le vendite. Credo sia perchè vivendo a Londra, tutto si vende e si cerca qualsiasi stratagemma per aumentare il profitto. Capirne le strategie, mi aiuta a non farmi fregare!! Aahah

Comunque veniamo a noi, agli acronimi e alle nostre creme.

La prima nata in ordine cronologico è la AA cream, che significa anti-età, dall’inglese anti-ageing, e con questa si classificano tutte le creme che combattono i segni dell’’invecchiamento. Le AA cream sono a base di principi che non solo riducono le rughe ma rigenerano la pelle in profondità.

La seconda categoria, nonchè una delle più famose negli ultimi anni è di certo la BB cream, superata poi dall’altrettanto popolare CC cream. La BB cream, ovvero beauty balm è una crema colorante e colorata, idratante per coprire le piccole imperfezioni del viso. È di importazione asiatica come concetto, e ha altri benefici come anti ossidanti e con un SPF medio, in genere sul 15 come protezione solare.  La CC cream è invece la Color Correction che come dice il nome stesso funge da coprente di imperfezioni sul viso. È molto più coprente della BB cream, ma molto meno rispetto ad un fondotinta.

Se non siete contente della vostra BB cream o CC cream, preparatevi perchè c’è anche la DD cream ( Dynamic Do –All), ovvero una via di mezzo tra BB e CC creams. Copre, idrata, protegge dal sole, colora, illumina e insomma dinamica fa tutto!

Non è finita qui, ora si trovano in commercio anche le EE cream (Even Effect skin tone), un esempio la Enlighten della Estee Lauder, una crema molto leggera che copre tutte le imperfezioni dalle discolorazioni ai segni di acne, per una correzione della pelle uniforme e naturale, adatta alle pelli più mature.

Infine, l’ultima arrivata è invece la PP cream, nella denominazione hanno saltato tutte le altre lettere, ma dubito dovremo aspettare per molto tempo, prima di vederne delle altre. La PP cream è una crema indicata per chi soffre di acne e brufoli. Ho trovato come esempio questa su Amazon, la Ducray Keracnyl PP Cream.

Che altro dire, a parte dare le lettere! Se ne conoscete altre, fatemi sapere in un commento qui sotto!

Grazie mille per aver letto l’articolo e essere passate a trovarmi!

Tanti baci Stelline e alla prossima

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

5 pensieri riguardo “AA, BB, CC, DD, EE….PP

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...