Pubblicato in: Bellezza

The Point of reView: Blogger Club – Essie

06 Novembre 2015

Essie 75

Questo mese noi di The Point of reView: Blogger Club con Francesca di Trucco Senza Inganno, Francesca di Cerambijoux e Sara di Mi Piace Un tot, abbiamo deciso di testare gli smalti della Essie.

Il merito della scelta va stavolta a Sara di Mi Piace un Tot e vi rimando al suo sito per maggiori dettagli sull’azienda e sul perchè della scelta su Essie. Ciascuna di noi presenterà un colore diverso applicato in due momenti separati. Il primo è lo smalto appena fatto di sabato scorso, il secondo è lo stesso smalto, ma dopo 5 giorni dall’applicazione. Potete vedere i due momenti immortalati nelle immagini qui sotto. Scusate io ho delle mani orrende con unghie piccole e quadrate!

Io a dire il vero avevo solo uno smalto Essie, tra l’altro di un colore un pò sfigatello, un rosa troppo chiaro e …troppo rosa. Ne ho comprato un altro per l’occasione, il numero 75, una tonalità molto particolare e secondo me molto bella, tra un misto di grigio e viola.

Prima di stendere lo smalto ho fatto la manicure come mio solito. Ho limato le unghie, cercando di farle quanto più uguali possibili. Dopodiche, ho applicato un liquido per la rimozione delle cuticule. Con un bastone della Opi e le tronchesine ho rimosso tutte le cuticule secche e ho ripulito l’unghia. Ho messo dell’olio per ammorbidire. Dopo ho passato il buffer per appianare la base dell’unghia e rimuovere ogni irregolarità.

Dopo questa fase preparatoria, ho poi steso una base trasparente e ho usato uno della Nails Inc. Ho lasciato asciugare per qualche secondo prima di passare lo smalto Essie due volte. Ho finito il tutto con un top coat e ho usato quello della Opi, che adoro. Ho terminato la manicure con le goccine Nail Art della Essence di cui abbiamo fatto la recensione qui.

Ora di questo smalto mi piace soprattutto il pennello che è piatto e abbastanza largo. Aiuta a stendere lo smalto perfettamente su tutta l’unghia. Inoltre, permette di raggiungere ogni parte dell’unghia ma si ha un buon controllo, secondo me, dello smalto. La composizione dello smalto è densa al punto giusto e trovo che non sbavi come altri smalti tradizionali. Il colore che ho scelto mi piace davvero molto, è scuro ma con stile.

In fatto di durata, purtroppo non mi ha soddisfatto più di tanto. Dopo due giorni dalla manicure, lo smalto era già smaccato, al terzo giorno era impresentabile. Tra l’altro in quei giorni non ho lavato piatti ( visto che ho la lavastoviglie), non ho fatto grandi pulizie e non ho fatto nulla che potesse rovinare lo smalto. A mio avviso, la durata è la pecca più grande. Di certo Essie dovrebbe lavorare su questo. Eccovi di seguito le foto prima e dopo. Se guardate la terza e quarta foto le unghie sono davvero inguardabili. Che l’abbia messo male e non fatto asciugare abbastanza? Provero’ ancora e vi faro’ sapere.

wpid-20151031_135543.jpg wpid-20151031_135637.jpg wpid-20151104_204906.jpg wpid-20151104_204917.jpg

Posso dire che io sono anche un pò viziata e in genere preferisco i Lacquer o gli smalti a lunga durata piuttosto che gli smalti tradizionali: i lacquer non solo durano di più ma hanno anche un effetto migliore sull’unghia.

L’Essie l’ho acquistato da Superdrug per 7.99£ ma si trova praticamente ovunque, nelle profumerie più grandi e anche nei department stores. Le loro shelves sono davvero belle da vedere con tutte le colorazioni possibili. Guardate qui sotto le diverse gradazioni. Non costano tanto, ma francamente la Maybelline che costa meno ha una qualita’ migliore.

Essie Nail Polish Colours

Chissà se le altre ragazze hanno avuto la mia stessa opinione. Scopriamolo subito qui di seguito

Francesca di TruccoSenzaInganno

Francesca di Cerambijoux

Sara di Mi Piace Un tot

 

Ciao Stelline alla prossima e grazie ancora per aver letto l’articolo.

Laura

 

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

7 pensieri riguardo “The Point of reView: Blogger Club – Essie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...