Pubblicato in: Belle Stranezze, Londra

Belle Stranezze: Usare il proprio sangue come siero di bellezza

4 Novembre 2015

Belle Stranezze
Belle Stranezze

Se anche voi nel corso degli anni avete danneggiato le vostre sopracciglia con ceretta e pinzetta al punto da inibirne la ricrescita, ebbene ho la soluzione per voi, nella mia rubrica Belle Stranezze.

Si chiama PRP  ( Platelet Rich Plasma), una pratica che viene utilizzata anche per combattere le rughe, ridare volume al viso, ringiovanire la pelle e combattere la caduta dei capelli, usando un siero prodotto dal proprio corpo. È un trattamento conosciuto anche come trattamento Dracula o Vampiro e alcune star come Kim Kardashian ne sono dei grandi sostenitori!

La procedura consiste nel prelevare del sangue dal paziente come per i normali test di routine. Dopodichè, il sangue si mette in una sorta di centrifuga, per rimuovere le piastrine. Da qui se ne ricava un siero, che viene poi applicato nella zona da trattare del cliente. Si può applicare direttamente sul viso a mo di maschera o si può iniettare nella zona sopracciglia o nel cuoio capelluto per stimolare i follicoli dei peli che a quel punto ricresceranno.

In quanto a costi si va da un minimo di 550£ per sessione fino a 1000£ per due. Ciascuna sessione dura circa 60-90 minuti. Una delle cliniche specializzate, tra le poche in the UK, vi segnalo l’ Absolute Aestetic a Londra. Risultati sono visibili già dopo qualche settimana.

Come trattamento è disgustoso, e io che non amo molto la vista del sangue, dubito che la proverò. Chissa se funzionerà davvero. Che dite?

Ciao Stelline alla prossima e grazie per aver letto l’articolo

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

16 pensieri riguardo “Belle Stranezze: Usare il proprio sangue come siero di bellezza

  1. eh già cara Laura… continuiamo a leggerti perchè ogni tanto dall’aldilà dell’acqua ci illumini con nuove esperienze e consigli… hihihhi io se avessi tutti sti soldi da buttare via.. lo proverei.. tanto è un siero… voglio dire…. se nel burro cacao ci mettono lo sperma di maiale…. perchè non usare un siero estratto dal nostro personale sangue.. mica quello di altri.. o mica ti hanno detto di ingerirlo? sarebbe figo sapere se funziona ^_^

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...