The Point of reView: Express Dry Drops della Essence

28 Luglio 2015

The Point of reView: Blogger Club
The Point of reView: Blogger Club

Eccoci di nuovo con il nostro consueto appuntamento di The Point of reView: Blogger Club con Francesca di Trucco Senza Inganno, Francesca di Cerambijoux e Sara di Mi Piace Un tot. Scusate per la nostra assenza, ma tra impegni e vacanze varie abbiamo saltato il solito appuntamento del mese, ma eccoci qui.

Il post di oggi è sulle gocce per unghie della Essence, Express Dry Drops, prodotto scelto da Francesca di Trucco senza Inganno. Vi rimando al suo blog per saperne di più sulla motivazione della scelta e sugli ingredienti.

Purtroppo questo prodotto non si trova da Wilko, l’unico negozio che distribuisce i prodotti della Essence a Londra, di cui vi avevo parlato qui. Ho dovuto fare un grande sforzo e comprarlo online da Maquillalia qui. Mi sono dovuta sacrificare a tal punto da dover comprare altri prodotti, per risparmiare sulle spese di spedizione. È stato il mio primo ordine da questo sito spagnolo. Purtroppo ha impiegato quasi un’intera settimana per la delivery, ma nel complesso non mi posso lamentare. Il costo delle goccine è di 2.49 euro, per 8ml di prodotto.

Essence Nail Art - Express Dry Drops
Essence Nail Art – Express Dry Drops

La boccetta del prodotto è super-carina, super-cute con un dosatore a goccia piccolo abbastanza da dispensare giusto il prodotto necessario su tutta l’unghia. Si versa infatti una goccina sul top coat dell’’unghia, subito dopo l’ultimo strato. Io la verso giusto al centro dell’’unghia e molto vicino all’attaccatura delle cuticule, e la goccia si distribuisce uniformemente in tutta l’unghia.

Promette di asciugare lo smalto in soli 60 secondi. Nel mio caso, non so se effettivamente asciughi dopo 60 secondi, anzi, non credo di trovare molta differenza nell’asciugatura. Per definire la manicure pronta, nel mio caso devo comunque aspettare almeno 30 minuti.

Come prodotto, è liquido e trasparente, ma ha una consistenza quasi oleosa, come nei bifasici.  Non sporca, non unge, non rovina lo smalto, anche se e’ ancora “fresco”. Lo trovo molto idratante ed emolliente delle cuticule e protegge le unghie. Non so se sono io, ma mi sembra che si scheggino meno. Contiene olio di mandorle, arricchito di Vitamina E.

Per finire, mi è piaciuto e lo ricomprerei senz’altro, non solo come asciugante rapido, ma anche per protezione e idratazione dell’’unghia.

Lo consiglio vivamente.

Ora vado a leggere che dicono le altre ragazze al riguardo. Vi ho incuriosito? Beh, le trovate qui

Francesca di TruccoSenzaInganno

Francesca di Cerambijoux

Sara di Mi Piace Un tot

Ciao Stelline alla prossima e grazie ancora per aver letto l’articolo.

Laura

Annunci

Mi Aiutate?

22 Luglio 2015

Question MarkQuesto è un post un pò insolito. Stavolta, non sono io a dare consigli a voi, ma chiedo a voi di darmene qualcuno!

Ho intenzione di comprare alcuni prodotti visto che andrò in Italia per qualche settimana e avrò tempo per fare dello shopping. Mi servirebbero alcuni consigli o recensioni se ne avete fatto dei seguenti prodotti:

  • Cushion Foundation della Kiko
  • Spot Powder della Essence
  • All about Matt Oil Free Foundation della Essence
  • Longlasting Lip Stick in Nude Essence
  • La palette di ombretti NUDE della L’Oreal
  • I pennelli della Wycon

Ciao Stelline alla prossima e grazie per lasciare commenti e link dove trovare i vostri pareri

Baci

Laura

The Point of reView: Mascara Essence

11 Maggio 2015

The Point of reView: Blogger Club
The Point of reView: Blogger Club

Un altro lunedì, un altro appuntamento con il team di The Point of reView: Blogger Club. Per oggi abbiamo deciso di recensire i nuovi mascara della Essence, scelta questa fatta da Francesca di Trucco Senza Inganno. Vi rimando al suo blog qui per saperne di più sulla scelta e sull’azienda.

La Essence ha prodotto recentemente due nuovi mascara, il primo è The Lash Princess Mascara e il secondo è il Lash Princess “False Lash Effect” Mascara. Nel gruppo abbiamo deciso che ciascuna di noi farà la recensione di uno dei mascara che abbiamo provato. Io ho scelto e comprato il False Lash Effect.

Prima di tutto, la confezione è super chic, è nera e sagomata con in risalto dei disegni in verde che vagamente ricordano lo stile degli abiti da sera. Lo scovolino è super leggero, con la spazzolina leggermente affusolata, che permette di stendere il mascara perfettamente su tutta l’arcata delle ciglia. Non è particolarmente innovativo, ma almeno compie il suo dovere!

Princess False Lash Effect Mascara Essence
Princess False Lash Effect Mascara Essence

Il Princess False Lash Effect Mascara costa 3.30£, che trovate qui,  la metà di quelli della Maybelline, che ho sempre considerato i migliori nella high street. Purtroppo a Londra, la Essence non è cosi popolare come in Italia e quindi è un pò più difficile reperire i suoi prodotti. Si trova solo da Wilko, e vi avevo parlato qui della mia esperienza in questo negozio. Questo della Essence si ripromette un effetto ciglia finte e, a mio avviso, è molto meglio! Allunga le ciglia e intensifica davvero lo sguardo, aggiungendo anche volume, ( che non guasta), bisogna però lavorarlo un pò prima di ottenere l’effetto desiderato finale. Non direi che faccia grumi e non irrita gli occhi (almeno su di me).

Il suo lato positivo, che purtroppo diventa anche il suo negativo, è la consistenza e durata. La sua consistenza è leggera, non la trovo pesante e dura parecchio. Dura talmente tanto che trovo molto complicato rimuoverlo completamente. Al momento, la sera, sto usando un detergente bifasico per lo struccaggio degli occhi e poi devo continuare con la soluzione micellare. Tuttavia ho anche notato che quando mi faccio la doccia la mattina, ho ancora dei residui da effetto panda sugli occhi! Questo per dirvi di quanto possa essere molto molto efficace!

Per concludere, questo è il mio primo mascara della Essence e mi piace davvero. Nel rapporto qualità-prezzo è favoloso. Lo consiglio senza dubbi e mi ha convinto ad acquistare anche il The Lash Princess Mascara. Non è perfetto ma per questo prezzo non fatevelo scappare!

Ora vado a leggere quale mascara hanno scelto ler altre ragazze e vi invito  fare altrettanto. Le trovate qui

Francesca di TruccoSenzaInganno

Francesca di Cerambijoux

Sara di Mi Piace Un tot

Purtroppo vi comunico che Kami di Un’estetista tra i mulini non sara’ piu delle nostre nel club per via di impegni personali. Continuate a seguirla nel suo blog

Ciao Stelline alla prossima e grazie ancora per aver letto l’articolo.

Laura

Wilko Wilko!

13 Marzo 2015

Negozi Wilko
Negozi Wilko

Durante lo scorso weekend sono stata a Watford, una cittadina nell’Hertfordshire, a circa 15km a nord ovest di Londra e che sta all’interno della grande motorway o autostrada M25. Da casa mia non è lontana, circa 15 minuti, passando appunto per la M25. Le città nella cinta esterna di Londra sono molto carine e molto ben collegate con treni e mezzi pubblici soprattutto per chi compie il daily commute ogni giorno per andare a lavorare.

Nell’Hertfordshire, Watford è probabilmente una delle cittadine più grandi e soprattutto accolgono molti shoppers della zona. Watford è popolare soprattutto per i negozi e i centri commerciali. A me piace in particolare il centro di Intu Watford, dove si trovano tutti i negozi della high street, ma anche qualche designers. In questa cittadina, ho comprato il mio bel vestito da sposa, quindi giusto per farvi capire quanto mi piaccia. Io vivo in una zona periferica a Nord di Londra, quindi per fare shopping quando non mi va di scontrarmi con centinaia e centinaia di persone in centro città, vado a Watford.

Qui trovate tantissima scelta e in particolare oggi vi parlo di un negozio che si chiama Wilkinson e che solo recentemente si e’ ribrandizzato Wilko!

E’ un negozio specializzato in prodotti per la casa: quindi si possono trovare dai detergenti, a utensili per la casa, la cucina e il bagno, o piccolo giardinaggio, Insomma un po di tutto. La versione italiana potrebbe essere quella di Saponi e Profumi in Sardegna, Cad Bellezza e Igiene per il Nord, la Saponeria e lascio a voi la scelta!

In fatto di beauty e makeup, i Wilko non sono molto forniti. Trovate soprattutto i prodotti da supermercato e drugstore.

Essence in Wilko
Essence in Wilko

Nonostante ciò esistono tre ragioni per cui io ci vado. La prima è la linea di prodotti brandizzata Wilko, costa pochissimo ed è relativamente valida, sia per i doccia schiuma, sapone per le mani e cosi via.

La seconda è per il range di accessori per capelli e trucco, veramente molto economici, da forcine, a bigodini, pochette etc.

La terza e più importante ragione è che Wilko e’ l’unico negozio a Londra a vendere i prodotti della Essence! Hanno un bellissimo e stranamente molto ordinato stand per soli prodotti Essence. Cosa si puo voler di più da un negozio, dico io!

Essence in Wilko
Essence in Wilko

Comunque, se vivete a Londra, cercate i vostri Wilko più vicini, in genere sono nei presi dei centri commerciali cittadini delle zone sub-urbane. Si possono fare dei grossi affari! Vi lascio anche il link al loro website per saperne di più e godere di qualche offerta!

A presto Stelline, alla prossima!

Laura