Pubblicato in: Londra, Bellezza e Dintorni

Come mi preparo in mezz’ora

30 Minutes

15 Aprile 2015
Io sono una persona molto mattiniera. Mi piace svegliarmi presto, prepararmi con calma, gustare il mio latte, ascoltare le previsioni del tempo e seguire le notizie al telegiornale di BBC Breakfast ( Si lo so sembro molto British). E’ una routine che mi aiuta a svegliarmi con calma e a prepararmi al meglio per la giornata lavorativa. Il mio orologio biologico è talmente regolare che a mala pena mi serve la sveglia: sono sempre sveglia più o meno alle 06:15 del mattino. In genere esco di casa intorno alle 7:45/50. Questo mi permette di potermi truccare e in generale essere fisicamente e mentalmente pronta per affrontare la giornata che sta per cominciare . Ultimamente, poi, da quando mio marito ha iniziato a fare i turni notturni, ci vediamo la mattina per un caffè da Costa, vicino a casa, lui rientra e io vado a lavorare, ma almeno ci diamo il Buongiorno!

Late

Mercoledì scorso, però, è successo un piccolo inconveniente: mi sono svegliata alle 7:15. Panico totale! Nell’arco di dieci secondi ho dovuto pensare e calcolare come prepararmi in circa mezz’ora e soprattutto cosa fare e non fare e come ridurre la mia beauty routine a 5 minuti! Praticamente un miracolo; ecco come ho fatto.

Ho speso del tempo in doccia, che pero non saprei quantificare, ma penso qualcosa tra i 9 e i 12 minuti in cui ho usato

  • Il doccia schiuma in gel della Balance me Super Moisturising Body Wash al profumo di patchouli, davvero intenso. Lo trovate in vendita a 9£ per 200ml di prodotto qui sul sito dell’’azienda.
  • Il detergente per il viso Instant Foam della Caudalie a 15£ per 150ml che trovate qui
  • Il detergente Fem-Fresh per l’igiene intima che trovate a 3.29£ per 250 ml di prodotto sia da Boots sia da Superdrug

Dopo essermi asciugata di tutta fretta, ho usato pochissimo prodotti:

  • Una crema per il corpo a rapida assorbenza e al momento sto usando la Crema Fluida di Ebio, stimolante con acqua da fonte termale e 100% naturale e bio. Non so il costo perche me l’hanno regalata. Si trova in Italia presumo in Erboristeria!
  • Il deodorante della Sanex, il Colgate per i denti con Listerine come colluttorio
  • Nel viso ho messo Healgel Intensive come crema idratante e per il contorno occhi la Wonder Eye della Balance Me che trovate qui al costo di 20£ e un velo di lip balm, Dr Lipp, di cui vi avevo parlato qui.

Dopo essermi infilata rapidamente pantaloni e maglia, sono passata agli ultimi 5 minuti da dedicare al makeup. Ho fatto soltanto una base leggera e segnato gli occhi con l’eyeliner. Questi i passaggi

  • Primer leggerissimo e sapete sto usando il primer e correttore della Stila di cui vi avevo parlato qui.
  • Ho poi coperto giusto le macchioline più visibili con il correttore Clear Complexion della Almay. Subito dopo ho applicato il mio fondotinta del momento, il Dermablend nella tonalita 15 Opal. Ve ne parlero più a fondo nel prossimo futuro dopo che me ne saro fatta un’idea più precisa.
  • Ho poi fissato il tutto con un velo di cipria translucida, la Matte Perfect Loose Powder della Mua. Infine, ho applicato un pochino di blush Expert Wear di Maybelline nel colore flash plum e un pochino di colore con il bronzer/lumi-nature della Deborah nella colorazione 3.
  • Infine una linea di eyeliner Fast Stroke di Collection e tanto tanto mascara e sto usando il Lash Sensational della Maybelline.

Un tocco di profumo e ho Insolence di Guerlain, una sistemata ai capelli, borsa al volo e sono fuori di corsa a raggiungere mio marito!

Sono uscita di casa col mal di testa, pero nonostante tutto sono arrivata in ufficio in orario, ancora non so come ho fatto!

Morale della storia, è possibile prepararsi in mezz’ora ed essere a posto e soprattutto sentirsi Fabulous! Alla fin fine non servono ore e ore davanti allo specchio, ma solo i prodotti giusti nei punti giusti!

Buona giornata Stelline e che la vostra sia meno traumatica della mia!

Laura

PS: Se avete routine simili da condividere, per favore scrivetelo nei commenti qui sotto.

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

28 pensieri riguardo “Come mi preparo in mezz’ora

  1. …io mi preparo in 25-30 minuti e faccio così: preparo l’outfit la sera con gli accessori, mi doccio prima di andare a dormire e la colazione la faccio al bar… se proprio ho tantissimo sonno riesco anche a farcela in 15 minuti… dovrebbero organizzare delle olimpiadi ;-)!

    Liked by 1 persona

  2. Mezz’ora è dire tanto 😀
    Io mi lavo la sera e scelgo i vestiti la sera. Non faccio colazione perché prendo una pillola per la tiroide per via della quale devo aspettare del tempo prima di poter mangiare, quindi mangio verso le 10.30 in ufficio una barretta ai cereali.
    Di solito arrivo in ufficio in anticipo e mi trucco lì, tra le altre cose nei bagni c’è quell’orrenda luce bianca sparata da ufficio e se ti trucchi e stai bene con quella stai bene ovunque 😛

    Liked by 1 persona

      1. Vedo cosa mi dice la prossima volta il nuovo endocrinologo da cui vado ora, quello di prima, a cui lo avevo già proposto, me lo aveva vietato categoricamente.
        Poi con i medici è sempre così, uno te la dice in un modo, uno in un altro e tu non sai mai cosa è giusto e cosa no .

        Liked by 2 people

      2. A volte lo faccio anche io, ma cerco di evitare perché mi hanno detto che se non aspetti un tot di tempo non si assorbe come dovrebbe e rischi di perdere l’effetto della pillola.
        Poi guarda come dicevo prima ognuno te la dice diversa, ad esempio a me hanno detto che posso bere, a una mia amica anche che non può bere.
        Boh… Quando ho iniziato ero anche illusa che mi avrebbe aiutata a dimagrire… Ahahahah.

        Liked by 2 people

      3. La medicina non è una scienza esatta a quanto pare 😪 La cosa dell’acqua non me l’hanno mai detta, io comunque da 20 anni la prendo bevendo e gli esami vanno sempre bene quindi non credo conti 😅 almeno spero!

        Liked by 2 people

      4. Non è così da nessuna parte, con l’illusione che sia tutto perfetto sarebbe meglio vivere a casa propria o si resta delusi. Non vorrei viverci per la speranza di una ricchezza maggiore o perché a detta di molti “lì si vive meglio” . Vorrei viverci perché amo l’Inghilterra esteticamente, amo i suoi scrittori, la sua storia, l’epoca vittoriana, penso che il tema del mio blog sia sufficiente a far comprendere la mia fissazione 😀 Io non sono molto da caldo e sole, sono più un tipo da pioggia, da spazi verdi e cielo plumbeo, insomma io sono italiana per sbaglio mi sa, ci credi se ti dico che vivo a Genova e sono almeno 15 anni che non metto piede in spiaggia? Io l’estate l’abolirei dalle stagioni. Ero felicissima nel 2011 quando, per lavoro, ho passato agosto in Inghilterra e dovevo stare con l’impermeabile anche di giorno. Lo so, sono un po’ matta!

        Liked by 1 persona

      5. Si, bisogna sempre negoziare! Io l’ho fatto dopo aver letto questi studi e parlando col medico di base. Dopo tre mesi ho fatto i controlli ed era tutto ok, così continuo. Non resisterei digiuna per mezz’ora al mattino!

        Liked by 2 people

      6. In realta dal basso della mia misera esperienza, una buona alimentazione e buone abitudini sono la base per un corpo piu sano. Lo so che sembra retorico ma anche saltare pasti nn aouta qualsiasi disfunzione tu possa avere. Ti consiglio di sentire altri medici e altri pareri

        Liked by 1 persona

      7. No ma questo non è un discorso di dieta, la nutrizionista ce l’ho e pure brava, è che dicono che per l’assorbimento della pillola per la tiroide non devi mangiare per almeno 2 ore. Non è che ti dicono di non fare colazione, quella è una cosa che faccio io alle 10.30 perché sinceramente non ho voglia di mettere la sveglia alle 5 del mattino per prendere la pillola e poi poter fare colazione quando mi alzo per uscire, già dormo poco di mio, se mi alzo alle 5 non mi addormento più, non sono una persona facile al sonno purtroppo. Preferirei molto di più prenderla la sera quando vado a letto se si potesse. O meglio se l’endocrinologo mi da il consenso.

        Liked by 1 persona

  3. Ciao anche io devo fare le cose con calma. Sveglia. Tg. Colazioni. Do un occhiata al blog. Alle mail del lavoro. Scelgo cosa indossare. Diciamo che faccio tutto con calma. . Infatti per essere in ufficio alle 9 (abito a 400 metri dal lavoro) mi sveglio sempre due ore e mezza prima.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...