Pubblicato in: Bio, Viso e Corpo

Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle

 

22 Marzo 2015

 

Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle
Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle

Io adoro i balsami per il viso. Sono l’occasione giusta per rinvigorire e attivare la circolazione sulla pelle del viso mentre si rimuove ogni piccola impurità. Il massaggio delicato poi mi fa sentire come se stessi facendo un trattamento dall’estetista. L’unico inconveniente è che per usarlo bisogna avere un pò più di tempo a disposizione.

La caratteristica dei balsami è che sono molto burrosi e oleosi, si scaldano e sciolgono sulla mano  e scivolano sul viso ripulendo i pori ostruiti e idratando la pelle. In passato vi avevo parlato del Cleanse and Smooth Face della Balance Me e dell’Organic Hot Cloth Cleansing Balm della Botanics. Per me quello dei balsami per il viso è stata una piacevole scoperta e sono contenta facciano parte della mia routine.

Oggi vi parlo invece del Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser, uno dei prodotti più iconici e famosi di Liz Earle, cha ha vinto diversi premi come migliore detergente per il viso. È annoverato nella categoria dei balsami per il viso, ma in realtà con i balsami condivide solo il nome. Vediamo il perchè.

Il Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser  non ha la stessa consistenza oleosa, nonostante contenga cera d’api, si può considerare più come una crema viso corposa e pesante. Tuttavia, come i balsami, lascia la pelle molto idratata e fresca più a lungo.

La sua funzione principale è quella di detergere il viso, da asciutto, senza aggiunta di acqua. Ha una formulazione molto delicata ed è naturale al 100%, il che lo rende l’ideale per tutti i tipi di pelle di tutte le età e si può utilizzare sia la mattina sia la sera.

Il metodo migliore per utilizzarlo e per avere risultati soddisfacenti è stendere e massaggiare il prodotto sul viso asciutto e poi rimuoverlo con un piccolo panno di cotone bagnato con acqua caldo-tiepida (hot cloth appunto). Dopo averlo rimosso, si termina con abbondante risciaquo con acqua fredda. Seguire queste due fasi, permette da un lato lo scioglimento del trucco e la cattura di ogni piccola impurità e successivamente di lenire e preparare la pelle al prodotto successivo, come il tonico.

Tra i suoi ingredienti ci sono cera d’api, estratti di rosmarino, camomilla, burro di cacao e oli essenziali di eucalipto. La cera d’api aiuta a riparare la pelle screpolata, l’eucalipto è un decongestionante naturale che aiuta a calmare la pelle cosi come la camomilla. Il D-panthenol stimola la rigenerazione cellulare, il burro di cacao ha un’ alta idratazione e il rosmarino ha un potere astringente e purificante.

 

Aqua (water), Caprylic/capric triglyceride, Theobroma cacao (cocoa) seed butter, Cetearyl alcohol, Cetyl esters, Cera alba (beeswax), Glycerin, Polysorbate 60, Sorbitan stearate, Eucalyptus globulus leaf oil, Humulus lupulus (hops) extract, Rosmarinus officinalis (rosemary) leaf extract, Anthemis nobilis (chamomile) flower extract, Phenoxyethanol, Panthenol, Benzoic acid, Ethylhexylglycerin, Dehydroacetic acid, Sodium hydroxide, Limonene, Citric acid.

 

Il Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser ha una confezione  super carina e super pratica. Si dispensa con un erogatore a pompetta,

Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle
Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle

molto pratico e facile da usare, che riduce sprechi e perdite. È disponibile in tutte le rivendite Liz Earle come Boots e John Lewis. La confezione da 100ml costa 14£, ma è disponibile anche da 50 ml e 200ml. Per chi ancora non conoscesse,  Liz Earle è un’azienda tutta inglese, fondata nell’Isola di Wight, a sud dell’Inghilterra. Tutti i suoi prodotti sono naturali e certificati cruelty free e biologici e i sui ingredienti sono prodotti nel rispetto dell’ambiente. Se ancora non li avete provati, ve li consiglio!

Adoro questo cleanser, non solo perchè rimuove tutto il trucco con piccoli gesti, ma ha anche un altissimo potere idratante e una fragranza che non mi dispiace ma che non saprei definire. È pratico da usare e sembra quasi di usare tre prodotti in uno con funzioni diverse: astringente, anti-battericio, idratante.

Dopo averlo usato, la pelle è visibilmente più luminosa e morbida.

Verdetto Finale: Da provare assolutamente, ve lo consiglio vivamente.

Voi lo conoscevate già? Lo avete mai provato?

Ciao Stelline, alla prossima e grazie per aver letto l’articolo.

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

9 pensieri riguardo “Cleanse and Polish – Hot Cloth Cleanser di Liz Earle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...