Posted in Bellezza, Londra, Bellezza e Dintorni

Nuovo Anno, 2018

 

5 Gennaio 2018

Un nuovo anno è appena cominciato e io mi auguro davvero che sia migliore di quello precedente, ma lo potrò solo dire il 31 Dicembre.

Di solito, il mio primo articolo dell’anno è sempre dedicato a ciò che faro, agli obiettivi, ambizioni, e traguardi da raggiungere nei successivi 12 mesi. Quest’anno, NO. Non farò cosi, non ho obiettivi, né traguardi, ma non perché ho smesso di sognare o di ambire a qualcosa.

Uno scopo ce l’ho, ed è quello di essere felice. Come fare?

Continue reading “Nuovo Anno, 2018”

Posted in Bellezza, Collaborazioni, Londra, Bellezza e Dintorni

Un anno di Bellezza In The City

31 Dicembre 2016

logo3

Un altro anno è passato e non mi sembra vero! Dov’è andato! Eppure sono successe talmente tante cose, sia dal punto di vista professionale, personale e soprattutto del blog, che non mi sembra vero. E un nuovo anno sta per cominciare, che al contrario del mio buon proposito per il 2016, sono certa, sara’ ricco di cambiamenti.

 

Ho pensato di dedicare l’ultimo articolo del 2016 ad un ricapitolare di come sia stato quest’anno per il blog Bellezza in the City, nella speranza che continuate a seguirmi e supportarmi in quello successivo.

Continue reading “Un anno di Bellezza In The City”

Posted in Bellezza, Bellezza e Dintorni, Eventi a Londra, Londra, Londra, Bellezza e Dintorni

La notte di Capodanno appena passata…

 

3 Gennaio 2016

 Buon Anno

L’abbiamo trascorsa  a casa di amici, abbiamo guidato — ho guidato visto che mio marito non ama districarsi tra le strade di Londra – fino all’altra parte del fiume, in quel lontano Sud di Londra, che sembra quasi un altro paese. Ci abbiamo impiegato quasi due ore.

Dopo i festeggiamenti della sera, abbiamo ripercorso lo stesso tragitto ma evitando il centro di Londra, troppo affollato per i festeggiamenti e le celebrazioni con i fuochi d’artificio, dalla parte Ovest, tra Wimbledon e poi Ealing per continuare poi sulla North Circular in direzione Nord di Londra.

Erano circa le quattro del mattino, un pò per stanchezza un pò per confusione con il GPS, abbiamo sbagliato strade e abbiamo mancato le uscite giuste, abbiamo allungato il viaggio non di molto.

Nella confusione delle strade nella notte, pur sempre trafficate, e sopratutto per un complicato satnav la strada più corta l’abbiamo mancata almeno cinque volte. Alla fine siamo riusciti ad arrivare a casa, sani e salvi e con solo qualche minuto di “ritardo” secondo il satnav.

Questo per dire che non ha importanza quale strada si prende, quale deviazioni e quanti interruzioni, fintanto che si ha un obiettivo da raggiungere. Come ci si arriva è un’altra storia. Mai arrendersi, mai demordere, mai lasciarsi andare, perchè in un modo on nell’altro ci si può arrivare. Basta solo crederci.

Questo è il mio motto per il 2016, sbagliare, girare strada, cambiare direzione, allungare o accorciare i tempi, ma il mio obiettivo è sempre li, chiaro davanti a me, come una luce alla fine di un tunnel.

Buon Anno, Buon 2016 possa essere questo, l’anno non solo di cambiamento ma di continuità e di raggiungimento dei propri obiettivi!

Laura