Pubblicato in: Capelli

Palmers’ Coconut Oil Shampoo e Balsamo

 23 Ottobre 2014

Palmers' Coconut Oil Shampoo e Balsamo
Palmers’ Coconut Oil Shampoo e Balsamo

 

I capelli sono il nostro biglietto da visita e ciò che influenza in misura maggiore la prima impressione in qualsiasi situazione in cui abbiamo a che fare col prossimo. I nostri capelli dicono tanto di noi, della nostra vita e personalità. Credo sia questa la ragione per cui spendiamo migliaia di sterline in questa industria multimilionaria ogni anno.

Chi71XJpKOBpXL._SY355_ssà poi cosa c’e dietro l’ossessione femminile del non-essere mai contente dei nostri capelli, chi li ha lisci li vuole ricci, che è bruna vuole essere bionda .

Io no. Io sono molto “contenta” dei miei capelli. Sono lunghi, grossi, tendenti al crespo se non quasi stepposi, a meta strada tra molto mosso e riccio e si seccano in modo impressionante. Purtroppo da quando vivo a Londra, la situazione è peggiorata e credo ciò sia dovuto all’ acqua della doccia, all’inquinamento, allo stress, alla vita frenetica e certamente al tempo!

E’ per queste ragioni che ho sempre prestato un’attenzione particolare alla loro cura e tra tutti i settori della bellezza ha sempre occupato un posto di rilievo. In più come persona non amo la monotonia. Il cambiamento è fondamentale per me e i capelli sono la prima cosa che tendo a cambiare dal taglio all’acconciatura, passando al colore via trattamenti vari.

Vi posso assicurare che ho provato tantissimi prodotti di tutte le marche, tipi e per ogni costo e tasca. Conoscerete pian piano i miei preferiti e i grandi disastri!81npabtK3hL._SL1500_

La prima linea di cui vi parlo è quella che sto provando al momento. È Americana e si chiama Palmers e probabilmente è una delle linee cosmetiche più vecchie negli Stati Uniti con i primi prodotti ad essere venduti a meta del diciannovesimo secolo!

Come sono arrivata a Palmers?

Dopo aver fatto molta ricerca online su prodotti migliori per la mia tipologia di capello (riccio, secco e crespo, ho notato che questa linea riceveva moltissime recensioni positive, descrivendo i prodotti com

e eccezionali e life changing. Tra l’altro io già possiedo alcuni prodotti della stessa azienda, il siero per le macchie della pella e uno scrub corpo, entrambi favolosi e veramente validi.Palmer__039_s_Coconut_Oil_Formula_Repairing_Conditioner_with_Vitamin_E_250ml_1389347649 Quindi non c’e voluto molto a convincermi. In più il prezzo è superconveniente. Li ho acquistati online ma ho visto che ci sono prodotti simili in alcuni Boots, le farmacie/profumerie inglesi.

Io ho acquistato i seguenti

Palmers Coconut Oil Shampoo (400ml con altri 100ml in omaggio e balsamo  (250ml) entrambi per 4.98£ e il Palmers Coconut Oil Formula Curl Extend Pudding da 396gr per 5.79£.

Risultato? Sto praticante piangendo, non vedo l’ora di finirli e le bottiglie sono giganti! I prodotti sono grassi, ma non penetrano nel capello, non nutrono e non ammorbidiscono come dovrebbero o quanto meno come la campagna pubblicitaria asserisce. Sembra quasi che scivolino via dalla superficie del capello. Nonostante l’olio di cocco, il potere idratante è in sostanza nullo.

Ma non è tutto cosi negativo, infatti un lato positivo c’è: l’odore, è particolarmente intenso, penetrante e duraturo, se amate il cocco ovviamente.

Per un tipo di capello tipico mediterraneo come il mio, ve lo sconsiglio, non sprecate soldi. Direi siano più indicati se avete i cosiddetti kinky curls degli afro – caraibici, perche distendono il riccio e lo rendono più malleabile.

Spero vi sia stata utile, fatemi sapere se li avete provati e che ne pensate

Verdetto: Scartare

Ciao Stelline, alla prossima

Laura

If you wish to read this article in English, please leave a comment

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...