Bellezza, Fashion Tips, Viso e Corpo

Alcune marche di prodotti bio di cui vorrei scoprire di più

 

26 Luglio 2017

 IMG_20170725_213503

Non c’è altro modo per descrivere la mia passione per le Beauty Box in abbonamento mensile, se non pura adorazione! Adoro infatti ricevere campioncini, che in genere conservo e uso quando viaggio. Anche se a volte i prodotti mi incuriosiscono talmente tanto che li uso subito per capire se mi piacciono o meno.

Le Beauty Box sono una idea geniale per tutte quelle persone come me che adorano non solo scoprire nuovi prodotti, ma soprattutto scovare nuove marche che altrimenti non verrebbero neppure considerate. Il campioncino permette di valutare se il prodotto sia soddisfacente o meno e se ne valga la pena acquistarlo in full size.

Continua a leggere “Alcune marche di prodotti bio di cui vorrei scoprire di più”

Capelli, Londra, Bellezza e Dintorni, Viso e Corpo

Comprare Campioncini Online

 

19 Dicembre 2015

 

Campioncini/Samples Products
Campioncini/Samples Products

Negli ultimi anni, ho notato come stiano spopolando qui nel Regno Unito, i servizi di abbonamento mensile di prodotti di bellezza in scatola. In ciascuna scatola ci sono almeno 5-6 prodotti in formato travel size di diverso tipo, dalla cura della pelle al makeup. Ciascuna scatola può o meno avere un tema e le aziende che propongono simili pacchetti sono diverse. Di questo ne ho già parlato in alcuni articoli precedenti, che vi rimetto in link qui sotto se vi interessano.

Beauty Box Subscription: su come ricevere prodotti di bellezza in campioncino

Lookfantastic Beauty Box

LookFantastic Beauty Box – Parte 2

 

Io adoro le confezioni con i campioncini/samples e se potessi farei diversi abbonamenti mensili. Il vantaggio principale è che si ha la possibilità di provare diversi prodotti e di verificare prima dell’acquisto se essi siano adatti o meno alle vostre esigenze.

Girovando tra i vari stores online ho scoperto che esistono diversi siti che vendono direttamente i campioncini/samples a poco prezzo e non serve neppure l’abbonamento mensile. Vi interessa sapere quali sono eccovi alcuni esempi.

Continua a leggere “Comprare Campioncini Online”

Accessori, Londra, Bellezza e Dintorni

Servizio di abbonamento per elastici per capelli

 

19 Novembre 2015

 

Quello degli abbonamenti mensili è uno di quei servizi che in un modo o nell’altro sono stati presenti nella mia vita e presumo anche nella vostra.

Negli anni ’80, erano i tempi di Avon o dei rappresentanti a domicilio, per quel che vagamente ricordo, vendevano di tutto, dai prodotti di bellezza alla biancheria, alle enciclopedie e bussavano alle porte di casa a periodi stabiliti.

Un decennio dopo, su questa scia si diffondono le riviste di qualsiasi genere, contenuto e prezzo, dal ricamo, alla cucina, allo sport, ai libri, dvds, cd e quant’altro. Tutte hanno un aspetto in comune: la fidealizzazione del cliente e il fatto che con sconti e strategie di vendita, il cliente è per cosi dire obbligato ad acquistare quella rivista/uscita mensile o quindicinnale per un periodo più o meno lungo. Un esempio che ricordo è la serie Esplorando il corpo Umano, oppure le varie uscite della De Agostini con DVDs, cd di musica classica etc etc. Visto il successo di queste strategie, anche i quotidiani hanno cominciato a vendere altri inserti, in linea con il loro business. Di esempi ne posso fare diversi, anche perchè io ero un’accanita seguitrice di queste uscite, per cosi dire da collezione. Posseggo ancora la raccolta di musica classica o tutti i dvd di Kubrick e diverse linee di libri. Voi avete mai collezionato qualcosa? Qualche serie che vi ha appassionato?

Negli ultimi anni e soprattutto da quando sono a Londra ho notato un incremento di queste forme di abbonamento alcune delle quali davvero impensabili. Ovviamente è un’importazione statunitense, che nasce dall’idea che le persone hanno sempre meno tempo a disposizione per andare a fare acquisti di un certo tipo.

Dalla frutta e verdura in scatola e distribuita settimanalmene, alle beauty box dei prodotti in campioncini, alle noccioline e snacks per l’ufficio e non ultima l’abbonamento a capi di abbigliamento per la palestra. Sono trovate che se da un lato sono convenienti, dall’altro contribuiscono ancor di più all’omologazione di massa, però mi piacciono.

Eccovi alcune molto popolari qui a Londra

Continua a leggere “Servizio di abbonamento per elastici per capelli”

Londra, Bellezza e Dintorni

LookFantastic Beauty Box – Parte 2

9 Febbraio 2015

Beauty Box Lookfantastic
Beauty Box Lookfantastic

Finalmente è arrivata la Beauty Box di Lookfantastic di Febbraio di cui vi ho parlato la scorsa settimana qui. Vi avevo già spiegato le ragioni del mio acquisto nell’articolo precedente e da alcune ricerche online avevo notato alcune differenze con le altre scatole presenti sul mercato.

Ho aperto la box e ora vorrei condividere con voi le mie impressioni e vediamo se indovinate se la ricomprerò o meno!

Prima di tutto i tempi di consegna sono eccezionali. Ho ricevuto l’email di notifica la sera di domenica 1° febbraio, in cui si confermava che il pacco era stato dispatched. E’arrivato dopo tre giorni. La scatola è molto semplice ma chic direi. E’ nera di un bel cartone rigido. E fin qui nulla di diverso dalle altre sul mercato.

All’interno, i prodotti sono avvolti da una velina nera e dalla carta tagliata a pezzetti che vagamente ricorda la paglia. Anche questa non è una novità perché anche Glossybox ha la stessa presentazione.

Beauty Box Lookfantastic
Beauty Box Lookfantastic

All’interno ci sono 6 prodotti, tra cui

  • Moroccan Oil Treatment: l’innovativo olio per capelli, che si può usare sia come lucidante, idratante e per finire la piega. E’ sul mercato da qualche anno ormai.
  • Multipurpose Soothing Balm di Dr PawPaw: il balsamo multiuso per labbra, capelli, pelle e per sopracciglia.
  • Citrus Body Milk di Korres: per questo vi rimando ad un mio articolo precedente di cui vi avevo già parlato qui.
  • Sea Mud di Erno Laszlo: è il tradizionale sapone per il viso ai fanghi del Mar Morto, con proprietà esfoliante, purificante e stimolante.
  • Illuminating Primer di Monu: base illuminante e primer senza parabeni e con SPF15.
  • Matita Occhi di Bellapierre: almeno la matita è full size!

Il tutto è presentato brevemente in un piccolo leaflet contenuto all’interno della scatola.

Prima impressione: delusione totale. Non so per quale motivo, ma mi aspettavo qualcosa di più, più fantasia, più scelta, più innovazione e diversità. Mi aspettavo anche più ricercatezza nella cura e scelta dei prodotti. Ci sono 6 prodotti ma non sono nuovi nel mercato e si conoscono già, tanto e’ che conosco perfettamente sia Korres, sia Moroccan Oil sia Bellapierre sia Dr PawPaw che posseggo nel mio kit. Inoltre mi aspettavo che i campionicini fossero in confezioni più grandi, invece sono normali  tra i 10-25ml. Per curiosità vi consiglio di controllare il loro sito su questo link.

Insomma il mio livello di aspettativa era molto alto per cui e’ chiaro che poi si ha una grande delusione. Non amo l’omologazione e cerco sempre qualcosa di meglio e soprattutto nuovo. La mia opinione è che ora ci sono davvero tante aziende che presentano la loro versione di beauty box, se non si porta innovazione ma si mantiene la stessa linea, mi sembra solo logico che le più tradizionali vinceranno la competizione. Per cui, nella speranza che Lookfantastic legga questo post, consiglio vivamente di portare più innovazione e un’ondata di freschezza alla loro versione di beauty box.

Ho deciso che non la ricomprerò nell’immediato futuro ma terrò sott’occhio le future scatole per vedere se ci sarà qualcosa di interessante all’orizzonte. Per il momento rimango fedele alla Birchbox.

Ciao Stelline alla prossima e grazie per aver letto l’articolo.