Pubblicato in: Londra, Bellezza e Dintorni

The Body Shop e il Moringa Body Butter

30 Maggio 2015

Body Shop
Body Shop

Con il post di oggi, prenderò due piccioni con una fava. Vi parlerò della catena di prodotti di bellezza The Body Shop e in particolare di una sua crema per il corpo che ho acquistato qualche settimana fa,  il Body Butter alla Moringa, di cui tra l’altro vi avevo accennato qui, nel post Hello Spring.

The Body Shop è un’azienda prettamente inglese, fondata da Dame Anita Roddick, un’attivista in diritti umani. La filosofia della sua fondatrice è la base dei suoi prodotti e del suo marketing. Direi che i principi fondamentali sono il fatto che i suoi “ingredienti” sono commerciati in fairtrade, si fondano sul rispetto dell’’ambiente e sono cruelty free e non testati sugli animali.

Questo è il messaggio che si è mantenuto nel tempo anche se qui a Londra ha fatto molto scalpore quando è stato acquistato dal Gruppo L’Oreal, di cui ne fa parte già dal 2006, che di certo non eccelle per rispetto della filosofia di cui the Body Shop si fa promotrice.

Credo che the Body  Shop sia uno di quei negozi che o si ama o si odia, non credo ci sia davvero una via di mezzo. Il loro marketing è fenomenale, prestano grande attenzione ai dettagli, ai colori, ai prodotti e ai cambi strategici sia di stagione sia dei prodotti che vendono. Provate a dare un’occhiata a qualsiasi loro vetrina o anche al sito, per capire quanto sia allettante! Durante il periodo natalizio, l’accostamento di certe prodotti con utensili, vi farà venire voglia di comprare e basta! A Londra, devo ammettere, è molto popolare e si trova in moltissime high street, in Oxford Street, da Marble Arch a Tottenham Court Road mi sa che conto almeno 3 rivendite e ce n’è almeno una per shopping centre. Sapete che non permettono neppure di fare fotografie nei loro negozi? Lo so, molte aziende non lo permettono e probabilmente non si dovrebbe fare, però essendo beauty blogger, mi capite vero, è una necessita scattare foto, fa parte del mio scopo!

The Body Shop si attiva con molte iniziative promozionali, da sconti vari, alla presenza di prodotti a edizione limitata, cosi come la loro “fidelity card”, che tra l’altro si compra e non è che sia cosi vantaggiosa a meno che non compriate con regolarità.

In quanto ai prodotti, a mio avviso, non sono tutti i favolosi come si possa pensare. Ce ne sono davvero diversi, ma sono molto simili per consistenza e texture.

Per farvi un esempio, io non tollero proprio la linea alla Vitamina E, che trovo troppo grassa su di me, al contrario adoro le fragranze per il corpo al muschio bianco, dal body mist, all’eau de toilette e perfum o al Japanese Cherry Blossom, che sono dolci, delicate sul corpo, mantengono una profumazione a lungo e sono relativamente economiche. Non ho mai provato il makeup, gli accessori mi piacciono, non so perchè mi danno una certa confidenza! Vi avevo parlato della maschera alle alghe marine qui e di quella alla melaleuca qui.

In generale, penso che i prodotti The Body Shop siano un pò troppo cari per quello che hanno da offrire e per l’efficacia e bisogna trovare davvero quello giusto e capirne lo scopo!

Body Butter a base di Moringa della Body Shop
Body Butter a base di Moringa della Body Shop

Ora veniamo al Body Butter alla Moringa. I body butters sono uno staple di Body Shop, praticamente ne trovate di tutti i tipi e per tutti i gusti e profumi, anche se secondo me sono tutti molto simili.

Questo alla moringa l’ho preso perchè mi attirava il fatto di essere alla moringa. Nient’altro. Si tratta di una crema per il corpo molto consistente di colorazione giallo-crema, molto densa. Ha una bellissima profumazione floreale, appunto di moringa, che la rende ideale per la primavera e garantisce un’idratazione per almeno 24 ore. Costa 13£ per 200 ml di prodotto che trovate qui. 

Tra i suoi ingredienti vi segnalo i seguenti

Aqua, Butyrospermum Parkii Butter, Cyclopentasiloxane, Glycerin, Glyceryl Stearate, PEG-100 Stearate, Cetearyl Alcohol, Vitis Vinifera Seed Oil, Lanolin Alcohol, Moringa Pterygosperma Oil, Sesamum Indicum Oil, Mel, Bertholletia Excelsa Nut Oil, Theobroma Cacao Butter, Parfum, Myristamidopropyl PG-Dimonium Chloride Phosphate, Xanthan Gum, Phenethyl Alcohol, Linalool, Caprylyl Glycol, Hexyl Cinnamal, Butylphenyl Methylpropional, Tocopherol, Disodium EDTA, Benzyl Salicylate, Geraniol, Hydroxycitronellal, Sodium Hydroxide, Isoeugenol, Caramel, CI 19140.

Il sito dice che è particolarmente indicata per pelli molto secche. Io purtroppo sono molto dura, ma a me tutti questi prodotti e soprattutto i body butter e i body wash sembrano tutti uguali, l’unica cosa che cambia è la profumazione, il colore e l’immagine! I butter secondo me sono molto grassi a prescindere dalla fragranza e questa alla moringa non è da meno. Come detto è l’ideale per la primavera, ma d’estate sarebbe davvero troppo.

La profumazione non si mantiene sul corpo a lungo come pensavo. Che altro dire, purtroppo dubito di ricomprarla, ma di certo provero lo shower gel! Insomma nulla per cui stravedere.

Stelline, so che the Body Shop ha qualche punto vendita anche in Italia, come lo trovate? Ci comprate regolarmente? Che ne pensate?

Spero vi sia stata utile, grazie mille per aver letto l’articolo e alla prossima.

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

8 pensieri riguardo “The Body Shop e il Moringa Body Butter

  1. Ciò adoravo il Body shop! Ho comprato tantissime confezioni regalo natalizie, sia our uomo che per donna, tanti profumino, l’eroe da bagno, pettini in legno…..entravo solo per curiosare ed era divertente tra spugne colorate e con forme strane, saponette decorative, trousse e beaty case…..a Milano li hanno chiusi tutti…e mi sa anche nel resto d’Italia…o ne sono rimasti pochissimi…con gioia li ho rivisti a Londra, non sapevo fosse una catena inglese

    Liked by 1 persona

  2. hi Laura… how are you?
    accidenti è tanto che non leggo un tuo post… me ne son persi perchè la week è stata molto intensa e non ho trovato tempo….. cmq hai ragione… questo è un brand che o lo odi o lo ami… io personalmente ho provato delle cose molti anni fa…. poi ho smesso perchè non era nulla di entusiasmante per il costo associato ^_^
    poi o non ci faccio più caso io ma credo che a bologna non ci siano più loro negozi…… e quindi nulla ^_^ ma se lo vedo in giro.. cmq è un negozio che ignoro ^_^
    facci sapere dello shower se lo compri ^_^

    Mi piace

  3. Non ho mai provato nulla di questo marchio , e ti dirò, a me le vetrine così non fanno impazzire, perché non riesco a concentrarmi sui prodotti…boh! Però ne ho sempre sentito parlare, prima o poi proverò qualcosa!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...