Scrub per il corpo di Body Shop della linea Fuji Green Tea

9 Settembre 2015

Fuji Green Tea Body Scrub della Body Shop
Fuji Green Tea Body Scrub della Body Shop

Vi ho accennato in alcuni posts precedenti, su Body Shop e sul Tag Hello Primavera,  che ho acquistato il Fuji Green Tea Body Scrub della Body Shop. Ricorderete perchè l’ho acquistato, mi  aveva incuriosito il fatto che fosse una nuova linea da parte di Body Shop e soprattutto perchè io adoro la combinazione Tea Verde/Menta, che sono i suoi componenti principali.

Oggi ve ne parlo con maggiore dettaglio visto che negli ultimi mesi, l’ho usato più volte e l’ho appena terminato.

Lo scrub ha una consistenza gelatinosa di un colore verde acqua molto chiaro con all’interno dei granuli più grossi e di un verde più intenso. Si stende facilmente sulla pelle per via della sua consistenza. Non lo considero particolarmente oleoso e non lascia neppure la patina oleosa come residuo, anzi si risciaqua e lava via abbastanza facilmente.

20150725_085355

L’esfoliazione con questo scrub è di tipo meccanico tramite le particelle in esso contenuto. Tuttavia, secondo me, sono presenti in quantità insufficiente per garantire un rapido ed efficace trattamento. Io preferisco sul corpo almeno un’esfoliazione più intensa, perchè non lo faccio tutti i giorni e quando lo faccio mi piace sentirne la differenza. Prediligo però uno semplice da usare e abbastanza rapido, dove non devo sfregare mani e braccia per troppo tempo. Questo della Body Shop purtroppo è cosi. Tuttavia, credo possa essere un’alternativa valida in caso di pelle molto sensibile.

Se come scrub non è dei migliori, il Fuji Green Tea Body Scrub potrebbe essere usato come detergente per il corpo. Lascia la pelle morbida e idratata e soprattutto profumata.

La profumazione è fenomenale, dolce e fresca, un misto di menta e tea verde, che io adoro. Ideale per i mesi caldi e rimane sulla pelle per qualche ora.

20150725_085410 20150719_155925

Tra i suoi ingredienti vi segnalo

Aqua/Water (Solvent), Glycerin (Humectant), PEG-40 Hydrogenated Castor Oil (Surfactant), Parfum/Fragrance (Fragrance Ingredient), Cellulose Acetate (Film Former), Polysorbate 20 (Emulsifying Agent), Benzyl Alcohol (Preservative), Phenoxyethanol (Preservative), Caprylyl Glycol (Humectant), Mel/Honey (Humectant), Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer (Stabiliser/Viscosity Modifier), Linalool (Fragrance Ingredient), Jojoba Esters (Emollient), Limonene (Fragrance Ingredient), Sodium Hydroxide (pH Adjuster), Butyl Methoxydibenzoylmethane (Ultraviolet Light Absorber), Benzophenone-3 (Ultraviolet Light Absorber), Disodium EDTA (Chelating Agent), Camellia Sinensis Leaf Extract (Skin Conditioning Agent), PEG-30 Dipolyhydroxystearate (Emulsifying Agent), Trideceth-6 (Surfactant), Geraniol (Fragrance Ingredient), Denatonium Benzoate (Denaturant), Citric Acid (pH Adjuster), Sodium Benzoate (Preservative), Potassium Sorbate (Preservative), CI 77288/Chromium Oxide Greens (Colorant), CI 42090/Blue 1 (Colorant).

Il Fuji Green Tea Body Scrub costa 15£ per 250 ml e fa parte di una linea dove sono presenti anche il shower gel, il body butter, Sali per il bagno, la lozione per il corpo e la profumazione per il corpo. Ancora non li ho provati, ma di sicuro ci farò un pensierino. Si trova in vendita sia online sul sito di The Body Shop o nei loro negozi direttamente.

VERDETTO: Lo ricomprerò?

Forse si, ma non per la funzionalità di scrub che per il mio corpo e le mie esigenze non è sufficiente. Preferisco qualcosa di piu incisivo, anche se dovesse essere di tipo chimico, sebbene per il viso preferisca qualcosa di meno aggressivo.

Stelline, spero vi sia piaciuto e se lo avete provato fatemi sapere se condividete la mia stessa opinione.

Ciao e come al solito grazie mille per aver letto e a presto

Laura

Annunci

The Body Shop e il Moringa Body Butter

30 Maggio 2015

Body Shop
Body Shop

Con il post di oggi, prenderò due piccioni con una fava. Vi parlerò della catena di prodotti di bellezza The Body Shop e in particolare di una sua crema per il corpo che ho acquistato qualche settimana fa,  il Body Butter alla Moringa, di cui tra l’altro vi avevo accennato qui, nel post Hello Spring.

The Body Shop è un’azienda prettamente inglese, fondata da Dame Anita Roddick, un’attivista in diritti umani. La filosofia della sua fondatrice è la base dei suoi prodotti e del suo marketing. Direi che i principi fondamentali sono il fatto che i suoi “ingredienti” sono commerciati in fairtrade, si fondano sul rispetto dell’’ambiente e sono cruelty free e non testati sugli animali.

Questo è il messaggio che si è mantenuto nel tempo anche se qui a Londra ha fatto molto scalpore quando è stato acquistato dal Gruppo L’Oreal, di cui ne fa parte già dal 2006, che di certo non eccelle per rispetto della filosofia di cui the Body Shop si fa promotrice.

Credo che the Body  Shop sia uno di quei negozi che o si ama o si odia, non credo ci sia davvero una via di mezzo. Il loro marketing è fenomenale, prestano grande attenzione ai dettagli, ai colori, ai prodotti e ai cambi strategici sia di stagione sia dei prodotti che vendono. Provate a dare un’occhiata a qualsiasi loro vetrina o anche al sito, per capire quanto sia allettante! Durante il periodo natalizio, l’accostamento di certe prodotti con utensili, vi farà venire voglia di comprare e basta! A Londra, devo ammettere, è molto popolare e si trova in moltissime high street, in Oxford Street, da Marble Arch a Tottenham Court Road mi sa che conto almeno 3 rivendite e ce n’è almeno una per shopping centre. Sapete che non permettono neppure di fare fotografie nei loro negozi? Lo so, molte aziende non lo permettono e probabilmente non si dovrebbe fare, però essendo beauty blogger, mi capite vero, è una necessita scattare foto, fa parte del mio scopo!

The Body Shop si attiva con molte iniziative promozionali, da sconti vari, alla presenza di prodotti a edizione limitata, cosi come la loro “fidelity card”, che tra l’altro si compra e non è che sia cosi vantaggiosa a meno che non compriate con regolarità.

In quanto ai prodotti, a mio avviso, non sono tutti i favolosi come si possa pensare. Ce ne sono davvero diversi, ma sono molto simili per consistenza e texture.

Per farvi un esempio, io non tollero proprio la linea alla Vitamina E, che trovo troppo grassa su di me, al contrario adoro le fragranze per il corpo al muschio bianco, dal body mist, all’eau de toilette e perfum o al Japanese Cherry Blossom, che sono dolci, delicate sul corpo, mantengono una profumazione a lungo e sono relativamente economiche. Non ho mai provato il makeup, gli accessori mi piacciono, non so perchè mi danno una certa confidenza! Vi avevo parlato della maschera alle alghe marine qui e di quella alla melaleuca qui.

In generale, penso che i prodotti The Body Shop siano un pò troppo cari per quello che hanno da offrire e per l’efficacia e bisogna trovare davvero quello giusto e capirne lo scopo!

Body Butter a base di Moringa della Body Shop
Body Butter a base di Moringa della Body Shop

Ora veniamo al Body Butter alla Moringa. I body butters sono uno staple di Body Shop, praticamente ne trovate di tutti i tipi e per tutti i gusti e profumi, anche se secondo me sono tutti molto simili.

Questo alla moringa l’ho preso perchè mi attirava il fatto di essere alla moringa. Nient’altro. Si tratta di una crema per il corpo molto consistente di colorazione giallo-crema, molto densa. Ha una bellissima profumazione floreale, appunto di moringa, che la rende ideale per la primavera e garantisce un’idratazione per almeno 24 ore. Costa 13£ per 200 ml di prodotto che trovate qui. 

Tra i suoi ingredienti vi segnalo i seguenti

Aqua, Butyrospermum Parkii Butter, Cyclopentasiloxane, Glycerin, Glyceryl Stearate, PEG-100 Stearate, Cetearyl Alcohol, Vitis Vinifera Seed Oil, Lanolin Alcohol, Moringa Pterygosperma Oil, Sesamum Indicum Oil, Mel, Bertholletia Excelsa Nut Oil, Theobroma Cacao Butter, Parfum, Myristamidopropyl PG-Dimonium Chloride Phosphate, Xanthan Gum, Phenethyl Alcohol, Linalool, Caprylyl Glycol, Hexyl Cinnamal, Butylphenyl Methylpropional, Tocopherol, Disodium EDTA, Benzyl Salicylate, Geraniol, Hydroxycitronellal, Sodium Hydroxide, Isoeugenol, Caramel, CI 19140.

Il sito dice che è particolarmente indicata per pelli molto secche. Io purtroppo sono molto dura, ma a me tutti questi prodotti e soprattutto i body butter e i body wash sembrano tutti uguali, l’unica cosa che cambia è la profumazione, il colore e l’immagine! I butter secondo me sono molto grassi a prescindere dalla fragranza e questa alla moringa non è da meno. Come detto è l’ideale per la primavera, ma d’estate sarebbe davvero troppo.

La profumazione non si mantiene sul corpo a lungo come pensavo. Che altro dire, purtroppo dubito di ricomprarla, ma di certo provero lo shower gel! Insomma nulla per cui stravedere.

Stelline, so che the Body Shop ha qualche punto vendita anche in Italia, come lo trovate? Ci comprate regolarmente? Che ne pensate?

Spero vi sia stata utile, grazie mille per aver letto l’articolo e alla prossima.

Laura

Maschera alle alghe marine e argilla di Body Shop

8 Dicembre 2014

Seaweed  face Mask Body Shop
Seaweed face Mask Body Shop

Avrei voluto cominciare questo post col darvi un suggerimento per un regalo di Natale con la maschera viso all’argilla e all’alga marina di Body Shop. Purtroppo non è cosi, volete capire il perche? Seguitemi oltre.

Continue reading “Maschera alle alghe marine e argilla di Body Shop”

Maschera viso alla melaleuca di Body Shop

24 Novembre 2014

Maschera viso alla melaleuca di Body Shop
Maschera viso alla melaleuca di Body Shop

Ah Body Shop! Tu il solo, la simil-erboristeria dei mercati Londinesi. Questa catena è famosa per la sua filosofia di rispetto dell’ambiente, di protezione degli animali e la sua completa negazione di test sugli animali per i suoi prodotti. Vi parlerò di questo negozio molto presto in dettaglio nella mia serie del Giovedi, Londra, Bellezza e Dintorni. Per ora mi limito a descrivere una maschera per il viso molto famosa la Tea Tree Face Mask, altresì nota come maschera per il viso alla melaleuca.
Vi ho parlato di una maschera simile qualche settimana fa, la Queen Helene Mint Julep e se non lo ricordate potete trovare il post qui. In comune queste maschere hanno il colore, un verde intenso, la consistenza e le proprietà ideali per pelli grasse, oleose o tendenti a sviluppare acne.

Continue reading “Maschera viso alla melaleuca di Body Shop”