Pubblicato in: Londra, Bellezza e Dintorni

Come mi truccavo alle superiori

 

29 Settembre 2016

Tra le YouTubers inglesi e americane sta impazzendo la sfida di come ci si truccava quando si era in high school/college o scuole superiori per noi. Diciamo che l’idea mi piace tantissimo e ho pensato di rispolvere il trucco di quel periodo.

Faccio parte della cosidetta generazione X, ho seguito le superiori negli anni ‘90, periodo dove il grunge spopolava come genere musicale e stile di vita. Ricordo ancora alcuni elementi fashion del periodo, dall’uso dei bombers, i chockers per il collo, colori scuri, look trasandato. E il trucco?

Ho cominciato a truccarmi quando probabilmente avevo 14 anni e a questa età ho cominciato a tingermi i capelli. Io ho sempre adorato il trucco e ricordo quando mia mamma guardava le soap-opera stile Sentieri, come ero affascinata dai trucchi portati dalle attrici che a volte tentavo/riuscivo anche a riprodurre o almeno ci provavo.

In genere io non mi truccavo per andare a scuola o era per lo più limitato, ma quando uscivo il sabato o la domenica sera, il trucco era un must. Di solito portavo una base più chiara del mio colore della pelle, senza bronzer, a mò di cadavere. L’effetto era raggiunto con la cipria o il fondotinta in polvere compatto. Nessuno mi ha mai ben spiegato il perchè dovessimo portare un colore più chiaro, però cosi’ funzionava. Portavo sempre come contrasto alla base chiara, la matita nera sugli occhi, evidente e marcata, con tantissimo mascara, rigorosamente tutto sul nero.

Completavo il trucco con un rossetto rigorosamente scuro, dal rosso al mogano o marrone scuro. Non ho nessun ricordo di fard colorati ( avrebbero rovinato la mia base superbianca) e neppure di ombretti particolarmente colorati.

Finivo il look con un abbiamento di unghie nere, ovviamente, e il vestiario si associava con jeans scuri, che finivano dritti sulle gambe, maglie più o meno larghe. Ricordo anche in quegli anni dei “ritorni” di looks stile  fine anni ‘60-’70.

Quando poi ho cominciato a ricevere in regalo le trousse della Pupa, tutto cambiò e tutto un altro mondo si apri di fronte a me!

Qui a Londra non ho fotografie da mostrarvi ma appena posso le metterò si Instagram.

E questo è il mio trucco del periodo delle superiori, in linea con il senso ribelle e “rivoluzionario” dell’epoca, sfociato in occupazioni e autogestioni degli edifici scolastici!

Sarei davvero curiosa di leggere come voi vi truccavate a scuola e se siete della mia generazione, condividete gli stessi gusti?

Potremo farne un tag, e se cosi’ fosse, taggatemi!

Laura

 

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

23 pensieri riguardo “Come mi truccavo alle superiori

  1. Io ero una metallara in tutto, quindi o avevo il trucco stile Il Corvo o mi truccavo solo mezza faccia! Rossetto nero, blu, viola o rosso scuro, ombretto e mascara neri o viola o rossi. Se pensi che adesso non mi trucco per niente…

    Liked by 1 persona

  2. Io avevo la matita nera nella rima interna dell’occhio e tenevo sempre la matita nell’astuccio e prima dell’intervallo la mettevo sempre. Niente base, ma usavo (solo al sabato sera) una terra di Bottega verde per colorarmi un pochino

    Liked by 1 persona

  3. Io alle superiori non mi truccavo per andare a scuola, era anche vietato!
    Così preferivo farlo quando uscivo con le amiche o con i miei…
    Impazzivo per la Pupa, conoscevo le trousse a memoria, non ne sono riuscita a finire una però e andavo da momenti in cui ero tutta finta naturale a momenti (estate soprattutto) in cui impazzivo e mettevo ombretti celesti…

    Mi piace

  4. Oddio ma cosa tiri fuori! Sono due giorni che ripensavo alle superiori e al trucco. Beh, io ho scoperto il trucco alle medie (13 anni) e ricordo che non mettevo la matita, ho provato con l’immancabile ombretto azzurro ma nulla, ero solo una gran amante dei gloss, in tutte le sue salse! E usavo un velo di fard (all’epoca si chiamava così 😂) pesca. Alle superiori le cose cambiarono: avevo scoperto il mascara e il fondotinta che abbandonai subito. Il fard sempre fedele compagno. Ma mi ricordo spesso con addosso l’ombretto azzurro 😂

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Vanessa, sembra che l’ombretto azzurro sia uno dei favoriti, io ho un ricordo del mio primo giorno di scuola che credo fosse la terza liceo, dove avevo riprodotto un trucco di una tipa bionda di non ricordo quale soap opera americana. Ricordo solo le strisciate di colore che davano pero dimensione all’occhio. Trucco di un giorno pero’

      Liked by 1 persona

    1. Immagino che allora non si sfumava a dovere. Mi hai fatto venire in mente che le rare volte che usavo l’ombretto questo non lo sfumavo ma avevo delel belle strisciate di colore che erano simil-sfumate. ahahah. che tempi. Dal 2000 in poi non e’ che la cosa sia migliorata granche’, ricordo che quando mettevo l’ombretto, il colore andava fin sotto le sopracciglia. Parliamone del mio stile ….esageratamente esagerato

      Liked by 1 persona

  5. Io mi facevo trucco con ombretto in polvere blu violaceo e eyeliner nero, che ai lati si allungava in linee arabesco sfumate di bianco – tipo occhio di horus. Detto così sembra un pasticcio, invece era molto sofisticato e ammirato persino dalle prof!

    Liked by 1 persona

  6. ma che ricordi!!!!anche io ho fatto le superiori anni 90, ed ero tutta alternativa,,,,il trucco che mettevo era essenzialmente matita nera agli occhi e poi bianca cadaverica 😦 a riguardarmi sembravo un mostriciattolo.
    Sono Silvia e per caso stavo leggendo il tuo blog ho letto degli articoli interessanti e mi iscrivo per scambiarci opinioni e commenti se vuoi fare lo stesso con il mio ti posto il link
    https://ilsalottodisilvia.wordpress.com
    un abbraccio Silvia

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...