Pubblicato in: Bellezza, Londra, Bellezza e Dintorni, Makeup

La mia collezione NYX

 

14 Aprile 2016

 

Finalmente il lungo Bank Holiday weekend is upon us! Quest’anno per una serie di ragioni ho deciso di trascorrere il weekend di Pasqua a Londra, per incontrare amici e fare un po’ da turista nella mia città. Ho avuto delle settimane intense e sono certa che ce ne saranno altrettanto intense in quelle a venire, per cui un po’ di calma non guasta per ricaricare le batterie e speriamo il tempo sia clemente (oddio come parlo da inglese!).

 

Uno dei miei piani per questo weekend è di andare a Stratford, che si trova a est di Londra (io vivo al Nord, e non parlo degli stati di Games of Thrones!). Stratford è la zona dove si sono svolte le Olimpiadi nel 2012, si trova sulla Central Line se si considera la linea della metro, ma c’è anche la stazione internazionale dove si ferma anche l’Eurostar. Questa zona è stata al centro di una serie di progetti infrastrutturali per il suo sviluppo e recupero in vista delle Olimpiadi. Tra questi progetti, è incluso un grande centro commerciale, il Westfield (ce n’è uno anche a Shepard’s Bush a ovest della città e credo ne stiano aprendo un altro al sud, a Croydon), aperto credo nel 2011-12 infatti.

NYX Cosmetics.png

Piccola premessa per annunciarvi che nel mondo delle beauty blogger e in generale delle amanti del makeup a Londra, del Westfield di Stratford, tutte parlano. Udite, Udite e rullino i tamburi: hanno aperto il primo negozio monomarca dalla NYX nell’intero Regno Unito! Non ho emoticons qui per esaltare la mia gioia e non posso che farci una capatina. Che dite?!

Continua a leggere “La mia collezione NYX”

Annunci
Pubblicato in: Bellezza, Londra, Bellezza e Dintorni, Makeup

Beauty Pie

 

8 Marzo 2017

 

Mentre leggete questo articolo, io sarò in aereo, destinazione stavolta Mauritius (o Isole Maurizie) nell’Oceano Indiano. Sto andando per lavoro, però sono certa avrò modo di esplorare l’isola e di mostrarvi qualcosa di interessante e insolito di questa parte del mondo sui miei socials (vi aspetto!). Che dire, ho la fortuna di fare un lavoro veramente interessante. Oggi è anche l’8 Marzo e vi dico sono contenta di celebrare in questo modo, con una visione, che essere donna non è una limitazione, ma un vantaggio. Tutto è possibile, basta volerlo.

Oggi, vi voglio parlare di una nuova iniziativa, che sembra stia stravolgendo il mondo beauty qui a Londra. È stata lanciata a Dicembre da Marcia Kilgore, la mente geniale che ha creato anche Bliss Spa e Soap&Glory e si chiama Beauty Pie.

Continua a leggere “Beauty Pie”

Pubblicato in: Bellezza, Makeup

Recensione EyeLiner The Curve della NYX

 

23 Gennaio 2017

wp-1483871847272.jpg

Se c’è un prodotto makeup indispensabile senza il quale non esco mai di casa, oltre il mascara, è senza dubbio l’eyeliner, nero, intenso, di definizione e da occhio da gatta insomma!

 

Penso che tra tutti i prodotti makeup, sia uno di queli che consumo e acquisto più spesso. Ne esistono di diverse marche, da costose ad economiche e a mio avviso una delle differenze maggiori sta tanto nella composizione quanto nella punta, consistenza e intensità di colore.

 

Perchè sono abbastanza maldestra di mio, in genere preferisco l’eyeliner a penna che ritengo essere più facile da applicare o forse ho solo acquisito più manualità nel tempo.

 

Negli ultimi mesi, mi è piaciuto particolarmente l’eyeliner della NYX, The Curve, che ha una forma un po’ insolita, da prodotto di marca costosa.

Continua a leggere “Recensione EyeLiner The Curve della NYX”

Pubblicato in: Bellezza, Makeup

Fondotinta Miracle Touch di Max Factor – Recensione

 

11 Gennaio 2017

wp-1483261148476.jpg
Fondotinta Miracle Touch di Max Factor

A novembre avevo fatto un mega haul di prodotti nella farmacia e profumeria locale di cui vi avevo parlato qui Makeup e Beauty Haul da Boots e Superdrug.

In quell’occasione avevo comprato il nuovo Fondotinta Miracle Touch della MaxFactor, fondotinta semi-compatto. Come vi avevo accennato in quell’articolo, avevo visto questo fondotinta in promozione in diverse riviste femminili e mi aveva talmente incuriosito che ho deciso di provarlo. L’ho appena terminato e eccovi le mie impressioni.

Continua a leggere “Fondotinta Miracle Touch di Max Factor – Recensione”

Pubblicato in: Makeup

Baking Contouring

15 Ottobre 2015

Il mese scorso vi ho parlato del contouring, qui, la tecnica usata nel makeup che, tramite il gioco di ombre e luci, aiuta a definire, risaltare e marcare il viso. Vi ho presentato anche la sua antitesi, lo strobing, che si basa sull’illuminare punti particolari del viso. Una combinazione eccessiva delle due tecniche porta ad una terza variante che si chiama clown contouring.

Visto che vi ha colpito cosi tanto ho deciso di presentarvi un’altra tecnica, usata dalle celebrities per dei selfies perfetti, si chiama Baking Contouring, dove baking significa letteralmente infornare/cuocere una torta. Per fortuna in questo non si usa nessun tipo di strumento a caldo. Tutt’altro. La tecnica consiste nel lasciare il correttore in crema su certe zone del viso per almeno 10-15 minuti. In tal modo, il calore della pelle, riscaldando il correttore, ne fa cambiare colore. Trascorsi i 15 minuti necessari si passa alla sfumatura con una spugnetta e infine a molta molta cipria per fissare il tutto.

Heidi Hamoud - Baking Contouring - Picture http://www.heidihamoud.com/
Heidi Hamoud – Baking Contouring – Picture http://www.heidihamoud.com/

Il Baking Contouring è usato soprattutto per illuminare certe zone del viso, come contorno occhi. I vantaggi di questa tecnica è che il correttore rimarrà fermo sul viso praticamente tutto il giorno, non si creeranno pieghette e il trucco rimarrà impeccabile tutto il giorno.

Celebrities e makeup artist usano questa tecnica soprattutto per i shoot fotografici e shows televisivi. Il trucco risulterà pesante e di certo non naturale, ma almeno coprirà non solo occhiaie ma anche rughe e borse!

Eccovi un video della youtuber Heidi Hamoud che fa ricorso al Baking Contouring.

Lascio a voi ulteriori commenti e se siete amanti del trucco pesante, questo fa per voi, se come me amate il trucco pero’ più naturale, scartate questa scelta!

Ciao Stelline alla prossima e come sempre grazie per aver letto l’articolo

Laura

Pubblicato in: Makeup, Trend Londinesi

Trend Autunno 2015: Goth Makeup e Eyeliner Marcato

3 Ottobre 2015

Come ogni autunno che si rispetti, anche quest’anno lo stile gotico ritorna nelle passerelle e nella moda della high street. E’ stato presentato in diverse collezioni tra cui nelle sfilate di Alexander Wang, Mark Jacobs e Donna Karan.

Il gotico ripropone il nero come colore predominante degli abiti, impreziositi e abbelliti da dettagli che risaltano su sfondo scuro.

Alexander Wang - Gothic
Alexander Wang – Gothic – Fall 2015

Io amo tantissimo questo stile, forse proprio per la componente black, un colore facile da portare, si abbina con tutto e a proprio piacimento e se ben abbinato risulta molto chic. Mio marito mi dice sempre che secondo lui io sono dark at heart!

In questo senso, la moda influenza anche il makeup al punto da poter parlare di trucco dark e gotico. In vista di Halloween, non posso non presentarvi alcune alternative più o meno marcate, con l’uso di eyeliner nero, intenso, spesso e definito, che sa anche di molto rockettaro. All’eyeliner si aggiungono anche delle linee brevi a formare delle geometrie o dei disegni.

Vi presento nelle foto di seguito due opzioni, una intensa e una più soft. Ovviamente io preferisco quelle più sobrie ma con twist, e mi piacciono a tal punto da dire con confidenza che posso portarlo ogni giorno e voi?! Siete abbastanza coraggiose?

Che ne dite? Vi piacciono?

Ciao Stelline, grazie mille per aver letto e lasciatemi le vostre opinioni qui sotto!

Laura

Trend Autunno 2015 - Goth Makeup 06 Trend Autunno 2015 - Goth Makeup 05 Trend Autunno 2015 - Goth Makeup 04 Trend Autunno 2015 - Goth Makeup 01 Makeup fall 2015 Trend Autunno 2015 - Chanel - Imaggine da Harper Bazar Trend Autunno 2015 - 02 - Eyeliner marcato Trend Autunno 2015 - 01 - Eyeliner marcato Trend Autunno 2015 - Goth Makeup 03

Pubblicato in: Makeup, Tag

Wishlist Tag Nabla Cosmetics

17 Settembre 2015

Oggi rispondo con davvero molto piacere al Wishlist Tag: Nabla Cosmetics ideato da Debora di Paranoidebs e sono stata nominata dalla bellissima Francesca di Trucco Senza Inganno. Ho deciso di rispondere a questo Tag perchè non posseggo nessun prodotto Nabla e li sto contemplando, non faccio altro che guardare il loro sito da qualche settimana,. Non so perchè ancora non ho preso nulla, ma il Tag ci sta a pennello!!

Come al solito vi ricordo di

– Citare il nome del blog da cui è stato ideato, Paranoidebs Blog ;
– Taggare qualcuno (il numero delle persone da taggare non è richiesto);
– Elencare almeno 5 prodotti che si desiderano del brand Nabla Cosmetics.

Iniziamo con i 5 prodotti che ho deciso di mettere nella mia wishlist:

I miei cinque prodotti sono

Il primo è il Lipstick Diva Crime nella colorazione Beverly, un rosso lampone matte che è super sexy e super autunnale!

nabla diva-crime-lipstick-beverly
nabla diva-crime-lipstick-beverly

Il secondo è il Lipstick Dive Crime nella colorazione Paloma, un nude rosa con qualche traccia di color pesca e matte.

Lipstick Dive Crime nella colorazione Paloma
Lipstick Dive Crime nella colorazione Paloma

Il terzo è l’ombretto Eyeshadow Daphne N 2, un colore rosso marrone che mi sa tanto di Halloween

Nabla - Eyeshadow Daphne N 2
Nabla – Eyeshadow Daphne N 2

Il quarto è l’ Eyeshadow City Wolf, un bel grigio matte!

Nabla Eyeshadow City Wolf
Nabla Eyeshadow City Wolf
ghost-invisible-lip-barrier
ghost-invisible-lip-barrier

Il quinto che può tranquillamenre stare al primo posto è la matita contorno labbra trasparente per evitare sbavature, la Ghost Invisible Li Barrier! Ne ho preso una Milani qualche tempo fa e la adoro!

Prima o poi sarete miei!

A questo punto invito ThreeKindofGirls, Ideepensharing, KateBeautycase, TheImbranation Girl  e IrisePeriplo 4Ladyfiftyfifty!

Buon divertimento Stelline alla prossima

Pubblicato in: Makeup, Viso e Corpo

Dal Giappone con amore

23 Gennaio 2015

RMK creamy foundation
RMK creamy foundation

Oggi vi parlo di uno dei miei fondotinta preferiti in assoluto. Un prodotto high end, di quelli che ti piange il cuore quando spendi i soldi, ma che vale ogni singolo penny che spendete.

E’ il favoloso Creamy Foundation della RMK che io prendo nel colore 103. E’ un fondotinta in crema che viene venduto in una confezione molto chic contenente anche una piccola spatolina per prelevare il prodotto. Costa 36£ per 30 ml di prodotto

RMK è una brand giapponese che recentemente si e’ espansa in tutta l’Asia orientale dal Giappone alla Malaysia a Singapore,Thailandia etc e che recentemente e’ apparsa anche nel Regno Unito. Qui infatti potete trovato nei negozi di Selfridges in Oxford Street a Londra, ma anche a Birmingham e Manchester. Online potete trovarlo su Birchbox, Lookfantastic e beauty Bay .

I laboratori di produzione della RMK si trovano in Giappone, ma i direttori artistici sono sempre scelti tra i grandi nomi di makeup artists del panorama Newyorkese. I componenti dei prodotti RMK sono tutti naturali e a detta dell’azienda i suoi principi sono “mangiabili”. Non so fino a che punto ciò sia vero. Comunque, tra i suoi elementi principali vi segnalo l’argan e il karite che contribuiscono a nutrire la pelle, conferendole elasticità, morbidezza e brillantezza.

La formula del fondotinta in crema è stata migliorata e resa piu efficace. Si stende perfettamente sia con un pennello sia con le mani, grazie alla sua consistenza cremosa. Non e’ assolutamente grasso e su di me ha contribuito a tenere a bada la mia acne ( coadiuvante di trattamenti più specifici).

RMK - Tonalita del Creamy Foundation
RMK – Tonalita del Creamy Foundation

E’ venduto in 7 diverse tonalità, eccovi le immagini dal loro sito. A mio avviso, dura a lungo e mantiene un finish abbastanza naturale senza abbandonare una buona coprenza. Inoltre ha un SVP 28 che non guasta soprattutto in città!

L’unico inconveniente di questo fondotinta è che è in barattolino e non in bottiglietta col beccuccio per “pompare” prodotto, sarebbe stato molto più igienico.

Di RMK, trovate anche altri prodotti dal primer a ombretti mascara e accessori vari. Vi consiglio di dare un’occhiata al loro sito soprattutto per gli accessori che sono davvero carini..Stile Muji per intenderci, con la classe e lo stile del paese del Sol Levante.

Dal Giappone con amore per intenderci!
Verdetto: da provare assolutamente

Ciao stelline

Alla prossima

Pubblicato in: Makeup

Un blush alternativo e non solo..

14 Novembre 2014

Stainiac Beauty Queen Tinted Gel Blush - Gel Colorato
Stainiac Beauty Queen Tinted Gel Blush – Gel Colorato

Questo è il prodotto ideale per chi ama avere pochi prodotti di bellezza sempre con sé, per i piccoli ritocchi e per sentirsi sempre a posto. Il blush di cui sto parlando è in realtà un gel colorato dalla tonalità rosata quasi mora della theBalm: lo Stainiac Beauty Queen Tinted Gel Blush. E’ un gel molto leggero, si applicano esattamente 3 gocce di prodotto con il suo scovolino su ciascuna guancia. Si stende e si sfuma con le dita. Il risultato è un colorito naturale e molto salutare ma se volute una tonalità più intensa dovete ripetere il passaggio più volte.

Il grande vantaggio di questo gel colorato è che può essere utilizzato anche sulle labbra. Non è un’alternativa al rossetto anche perche secca un pochino le labbra, ma almeno può darvi un colore più accesso nei momenti critici. Può essere anche una buona base per un gloss trasparente

Continua a leggere “Un blush alternativo e non solo..”

Pubblicato in: Makeup

MUA Palette Pretty Pastels

7 Novembre 2014

20141031_193931

Molte di voi avranno sentito parlare della famosa MUA, la brand Inglese a basso costo di makeup. La trovate in vendita online e nei negozi Superdrug. A Londra è molto popolare soprattutto tra le giovanissime proprio per il costo e la vasta selezione di prodotti.

Ho comprato questa palette qualche mese fa perchè mi piacevano i colori pastello e ho pensato potessero essere un valido complemento alla mia collezione, da usare soprattutto su pelle abbronzata. Mi sbagliavo. Volete sapere il perche? Seguitemi oltre.

Continua a leggere “MUA Palette Pretty Pastels”