Pubblicato in: Londra, Bellezza e Dintorni

Cosa porto con me in aereo durante i viaggi a lunga distanza

16 Marzo 2015
Sto preparando la valigia per un altro dei miei lunghi viaggi. Vi avevo accennato in passato che lavoro per un’azienda che organizza e gestisce conferenze ed eventi in mercati emergenti, soprattutto in Africa. Io in particolare sono responsabile dello sviluppo e implementazione dei progetti nella zona Est e Sud dell’’Africa. Viaggio spesso in paesi come Zambia, Uganda, Sud Africa, Kenya, Etiopia e cosi via. Il mio lavoro è molto interessante e mi piace molto, nonostante alti e bassi e nonostante a volte il da farsi è esageratamente troppo!

L’aspetto più gradevole per me sono i viaggi, perche riesco sempre ad unire l’utile al dilettevole. Al tempo stesso, quando questi diventano molto frequenti, l’aspetto più gradevole può diventare quello più stancante. Ci sono dei periodi in cui sono in viaggio almeno una volta al mese per più di una settimana!

Perche la zona di cui mi occupa non è esattamente molto vicina, spesso e volentieri rimango in aereo tra le 8-12 ore. I viaggi a lunga distanza hanno implicazioni sul nostro corpo e col tempo ho imparato ad osservare alcuni accorgimenti per arrivare a destinazione fresca e riposata e pronta per la giornata lavorativa. In particolare, uno degli effetti della pressione e’ la disidratazione non solo del corpo ma anche della pelle e dei capelli.

I viaggi a lunga distanza o long haul come li chiamiamo qui possono essere diretti ma il più delle volte dobbiamo fare scalo in qualche altro paese e io preferisco Kenya o Etiopia o Sud Africa per poi prendere l’interconnecting flight per la mia destinazione finale. Sarei lieta di condividere le mie avventure e disavventure quando viaggio perche credo di averne viste di tutti i colori.

wpid-wp-1426436765407.jpeg

In genere prediligo i viaggi notturni, perche almeno posso dormire in aereo e in genere viaggio economy class!

Vi racconto questo come premessa per il post di oggi. Dal momento che rimango in aereo per almeno 8 ore, ne approfitto per organizzare una piccola mini spa e mi preparo al meglio per il viaggio e soprattutto per l’arrivo.

Detto questo ecco la mia routine in volo e cosa porto con me in cabina!

In genere metto tutto in una pochette trasparente, come quella che vedete in foto, per due ragioni: la prima è perché cosi vedo e trovo subito cosa c’e dentro e la seconda perché cosi non devo usare le bustine trasparenti che consegnano in aeroporto e cosi riduco i tempi al controllo di sicurezza.

wpid-wp-1426413633787.jpeg

Dopo l’imbarco non faccio nulla fino a quando il segnale di allaccio delle cinture di sicurezza si spegne e ciò significa che siamo ad alta quota. La mia spa routine comincia qui.

Comincio in genere dai capelli. Prima di tutto massaggio il cuoio capelluto con una soluzione rivitalizzante e al momento sto usando Invati di Aveda, perche contribuisce anche a limitare la caduta dei capelli! Poi continuo massaggiando una crema o un olio per capelli, dipende da ciò che ho disponibile. In passato ho usato la Phyto 7 day cream, e stavolta sto portando l’Agave Healing Oil e quello di Caudalie Divine Oil. In genere ho le normali confezioni in casa, che poi decanto in confezioni più piccole e facili da portare in aereo, rispettando le normali regole per il trasporto dei liquidi in cabina. Dopo questi due passaggi, faccio in modo di raccogliere i capelli in una coda di cavallo o in un bun, cosi che non mi cadranno sul viso durante il viaggio.

Poi continuo la mia routine, con la seconda fase che e’ quella dedicata al viso. Comincio con il rimuovere il trucco con il mio fidato Naobay Milk Cleanser e i dischetti di cotone. Completo la rimozione usando il Bioderma o un’altra soluzione micellare. Dopo che la pelle è asciutta, metto su una maschera viso notturna, superidratante come Akane Face Mask di cui vi avevo parlato qui in passato. La maschera lascia dei residui mentre si asciuga, quindi prima di atterrare bisogna risciacquare il viso molto bene con l’aiuto di una spugnetta o di un panno. Finisco poi con un balsamo idratante per le labbra, come il fantastico Dr Lipp.

Infine, durante la terza parte mi occupo delle mani. In genere comincio con mettere una soluzione specifica per le cuticole come la OPI Cuticle Oil To Go di Avopex che ho in confezione da viaggio e poi una crema idratante per le mani e io amo la Dove Pro Age Deep Care Complex.

Intendiamoci, non è necessario fare tutto questo, ma io lo faccio sia per far passare il tempo sia per mantenere alta l’idratazione e ridurre gli effetti e le conseguenze della pressione in cabina, perche appunto viaggio spesso.

Subito dopo, metto la maschera per gli occhi, il cuscino gonfiabile e sono pronta per dormire. Poco prima dell’’atterraggio, risciacquo il viso dalla maschera e metto su un po di spray per il viso Caudalie Beauty Elixir e una CC cream e al momento ho Almay Smart Shade CC Cream nella tonalità 200!

Nello stesso kit, ho anche uno specchietto, dentifricio e spazzolino da denti da viaggio, il sanitizer per le mani di Carex, della camomilla solubile (non si sa mai, mi venga mal di stomaco!) e delle salviettine.

wpid-wp-1426435857516.jpeg

Buon viaggio, io parto per uno dei miei paese preferiti, il mio secondo paese di adozione dopo il Regno Unito. Grazie Zambia

Ciao Stelline alla prossima

Laura

Autore:

Un'appassionata di bellezza a Londra. Vi porterò a conoscere il mondo della bellezza londinese, dalle innumerevoli possibilità di scelta su prodotti, accessori, negozi, centri di bellezza parlando anche un pochino di gossip. Per tutte le Italiane e non che sognano e amano Londra. Per tutte coloro che ci vivono stabilmente o ci verranno di passaggio.

10 pensieri riguardo “Cosa porto con me in aereo durante i viaggi a lunga distanza

  1. non ci ho mai provato, ma devo dire che leggendo mi sentivo molto rilassata… devo provarci!
    nel frattempo, spero di incontrarti in volo…così mi presti qualche prodottino!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...